Treni oltre lo Stretto

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Dom Gen 22, 2012 11:41 am

parlavate di pellicolatura delle carrozze eurostarCity.........

quale pellicola?????? quella che si sta' staccando in modo massiccio benche' il lavoro sia stata svolto fra luglio e agosto 2010 e sia stato garantito 60 mesi, be' guardatela adesso perche' fra qualche mese altro ritorneranno alla xpmr che gia' affiora sotto Laughing Laughing Laughing
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  mickyE656 I serie il Dom Gen 22, 2012 11:56 am

Forse già lo sapevate, comunque la livrea EScity sta iniziando a esser sostituita da una nuova "Frecciabianca", di colore bianco dominante, soprattutto sul muso delle motrici... mah...
avatar
mickyE656 I serie
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Dom Gen 22, 2012 12:01 pm

parliamo del treno " ALGIDA " per gli amici lol! lol! lol!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e quanto dura sei minuti cosi' bianco!!!!!!!
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Gen 22, 2012 12:24 pm

^^Conoscevo!! L'enesimo aborto.
Ma perchè si sono fissati con questo dannatissimo bianco!!!!!!
Guarda caso l'unica livrea decente adesso rischia di scomparire....giusto che ci siamo ormai è politica di MM buttare denaro cambiando livree ogni secondo!!! No No

PS Caro da Natale, purtroppo da appassionati sappiamo quali sono stati gli anni d'oro della nostra rete....ma come tu una volta hai ben detto a proposito del DVD Sicilia leggendaria, ormai si deve pensare alla tecnologia, al comfort, alla sicurezza e alla tempistica e spesso questi 4 elementi portano a progettare macchine esteticamente non proprio belle....ma poi dove???All'estero..mica in Italia... Laughing Laughing
Eccezione per Minuetto ed E464 (aborti)...il materiale che abbiamo è molto retrò....mi dispiace che abbiano scelto quello scifo di livrea XMPR e per di più variandola ancora più schifosamente. Il progetto 901 non era malvagio...perchè come colore si avvicinava al passato: variazioni di grigio sul rosso (tipico dei nostri vecchi e amati treni). Il primo 500 aveva quel verde che richiamava le vecchie glorie..
Personalmente le Eurofima (progetto europeo e non italiano) non mi hanno mai garbato come colore...preferivo i colori più dolci delle GC e Z(italiane).

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ne 120 il Dom Gen 22, 2012 1:43 pm

Gualtiero ha scritto:PS Caro da Natale, purtroppo da appassionati sappiamo quali sono stati gli anni d'oro della nostra rete....ma come tu una volta hai ben detto a proposito del DVD Sicilia leggendaria, ormai si deve pensare alla tecnologia, al comfort, alla sicurezza e alla tempistica e spesso questi 4 elementi portano a progettare macchine esteticamente non proprio belle....

Si è vero, oggi per fortuna con i frecciargento è possibile percorrere la tratta Villa S. Giovanni - Roma Termini in 4h e 55 min. Non nego il beneficio apportato dall'innovazione tecnologica, ma ammetto che se da un lato la ferrovia migliora comfort e tempi di percorrenza, dall'altro ha perso totalmente il fascino di una volta. Per questo dico che ormai preferisco fare altro piuttosto che andare a fotografare i treni di oggi, tranne che non si dirotti l'interesse su concesse dove in parte è ancora rimasto il sapore dei tempi passati.
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Gen 22, 2012 2:13 pm

^^
C'è da considerare anche che la tratta Villa - Roma la potrebbe percorrere tranquillamente una 402A con max 7 carrozze dietro in 4h-55m...ma qui entriamo in una polemica "politico-gestionale" di TI che ci porta moooolto OT! Evil or Very Mad Evil or Very Mad

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Lun Gen 23, 2012 12:36 pm

in molte tratte, escluse quelle ad alta velocita' le potenzialita' dei convogli non possono essere espresse, pero' il "servizio" viene comunque pagato dal consumatore!!!
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Sab Feb 04, 2012 6:51 pm

Primo video montato....
giorno 2 febbraio 2012 rientro verso sud a bordo dell'IC 585 Trieste - Roma....riprese effettuate tra Rovigo - Bologna e Arezza....mai vista tanta neve in vita mia!!!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Dom Feb 05, 2012 5:57 pm

vorrei sapere come mai il malpensa express e' formato da un minuetto a cinque casse, mentre il leonardo express da due minuetti da tre casse accoppiati, solo per disponibilita' di rotabili da parte di fs o per qualche altro motivo????
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Admin il Dom Feb 05, 2012 6:38 pm

freccia del sud ha scritto:vorrei sapere come mai il malpensa express e' formato da un minuetto a cinque casse, mentre il leonardo express da due minuetti da tre casse accoppiati, solo per disponibilita' di rotabili da parte di fs o per qualche altro motivo????
Il Mxp Express non è formato da convogli tipo Minuetto ma dagli elettrotreni "tipo TAF" di Ferrovie Nord.
Il Leonardo Express è operato con una coppia di Minuetti solo da pochi mesi.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Feb 05, 2012 7:05 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] lol!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Feb 05, 2012 7:15 pm

Admin ha scritto:
freccia del sud ha scritto:vorrei sapere come mai il malpensa express e' formato da un minuetto a cinque casse, mentre il leonardo express da due minuetti da tre casse accoppiati, solo per disponibilita' di rotabili da parte di fs o per qualche altro motivo????
Il Mxp Express non è formato da convogli tipo Minuetto ma dagli elettrotreni "tipo TAF" di Ferrovie Nord.
Il Leonardo Express è operato con una coppia di Minuetti solo da pochi mesi.

Sbaglio. Alcuni treni M.E. sono effettuati dai nuovi Coradia Meridian (volgarmente detti Minuetto) a 5 casse dell'Alstom.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Alla domanda di freccia..la risposta è semplice. La società ha solo comprato i nuovi treni. Mentre quei poveracci della regione Lazio li hanno barattati con alcuni nostri treni... Laughing Laughing

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Feb 05, 2012 10:34 pm

Finito adesso di montare il video, spero sia di vostro grandimento:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Admin il Lun Feb 06, 2012 9:40 am

bello Exclamation
qualche didascalia/sovrimpressione con il nome delle stazioni in cui hai fatto le riprese non sarebbe stata una cattiva idea Wink

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ferryboat il Lun Feb 06, 2012 11:08 am

Io penso invece al freddo che ha preso per fare queste riprese!
Sei un folle! Very Happy
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Lun Feb 06, 2012 1:01 pm

Admin ha scritto:bello Exclamation
qualche didascalia/sovrimpressione con il nome delle stazioni in cui hai fatto le riprese non sarebbe stata una cattiva idea Wink

Hai ragione Roberto...però se apri il video direttamente dal tubo...nella descrizione ho messo i dettagli esatti di tutti e 9 i transiti...
In ordine ecco i treni in questione:
1 -Reg. 6450 Chioggia - Rovigo in arrivo a Rovigo
2- ES Frecciargento 9426 Roma Termini - Venezia Santa Lucia in transito a Rovigo
3- Treno merci intermodale in partenza da Conegliano al traino di una E483 di NordCargo
4- Locomotore E655 220 in transito a Cividale del Friuli
5- Regionale 11138 Venezia Santa Lucia - Calalzo di Cadore in partenza da Conegliano
6- Regionale 11120 Padova - Calalzo di Cadore in arrivo a Perarolo di Cadore
7- EC 83 Venezia Santa Lucia - Monaco di Baviera in arrivo a Venezia Mestre
8- ES Frecciargento 9415 Venezia Santa Lucia - Roma Termini in transito da Rovigo
9- Espresso 1959 Roma Termini - Siracusa e Palermo Centrale in partenza da Roma Termini

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Lun Feb 06, 2012 1:02 pm

Ferryboat ha scritto:Io penso invece al freddo che ha preso per fare queste riprese!
Sei un folle! Very Happy

Laughing Laughing Soprattutto il secondo frecciargento che mi ha letteralmente ricoperto di neve!!! lol!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Anti gelo dagli aerei a Trenord

Messaggio  freccia del sud il Mar Feb 07, 2012 12:18 pm


un pensiero diverso dalle ferrovie di stato, leggete cosa pensa trenord!!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Dom Feb 12, 2012 7:18 pm

in questo periodo a firenze campo marte, invece del frecciam....iarossa come treno soccorso ci sono nove carrozze,sei di seconda di cui una carrozza-pilota Z direzione bologna e tre di prima, senza locomotiva attaccata, una 402 a disposizione nelle vicinanze. non so che locomotore diesel potrebbero impiegare per spostare questo convoglio perche' penso che il 445 sia poco potente e forse non compatibile con la carrozza-pilota.
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

treni-notte ovunque ma non in sicilia

Messaggio  freccia del sud il Lun Feb 13, 2012 5:41 pm

Dal 31 marzo le ÖBB (Ferrovie Austriache) e Trenitalia offrono un nuovo collegamento diretto tra l’Italia e l’Austria. Il treno notte EuroNight “Toscana Mare” circola tutti i fine settimana tra Vienna e Livorno via Bologna, Firenze e Pisa.

per sapere di piu' andate a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

La rinascita di Arenaways: tre nuove corse, si riparte a marzo

Messaggio  rocco il Mar Feb 14, 2012 7:22 pm

Dopo il fallimento dello scorso anno la compagnia privata è stata riacquistata da un pool di imprenditori. E ora si prepara a tornare con una nuova tratta verso Berlino e due treni notte che uniranno l’Italia da Nord a Sud, lungo il versante tirrenico e quello adriatico

Qui l'articolo completo
avatar
rocco
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mar Feb 14, 2012 8:38 pm

A proposito di espressi...ecco come oggi vengono utilizzate le carrozze...no comment, please:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Mer Feb 15, 2012 12:09 pm

mi gioco una consumazione a vs. scelta che con l'avvio del servizio Arenaways, treniTAGLIA si inventa qualcosa pur di poter ostacolare l'ingegner Arena anche il ripristino del servizio EXP promesso ai siciliani sulla tratta tirrenica direzione Torino!!!!!! Moretti docet
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

in germany treniTaglia preferisce stadler ad alstom

Messaggio  freccia del sud il Lun Feb 20, 2012 5:18 pm

L’operazione, conclusa tra UniCredit Leasing Gmbh e Netinera Deutschland GmbH, si articola in due contratti di leasing della durata di 11 e 10 anni rispettivamente per tre convogli GWT e otto Double Deck, tutti prodotti dalla svizzera Stadler.


leggi qui:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Frecciargento, tragedia sfiorata la porta vola giù dal treno

Messaggio  Gualtiero il Mer Feb 29, 2012 10:28 am


L'incidente a Chiusi mentre il convoglio viaggiava a 250 chilometri orari. Sindacati: colpa dei tagli
di MARIO NERI


Il treno lanciato a quasi 250 chilometri orari, il contraccolpo all'ingresso in galleria, un frastuono di lamiere e una porta che si apre e poi si sgancia dall'ottava carrozza schiantandosi sulla fiancata di quella in coda e che infine vola sui binari. "Solo per miracolo", dice un ispettore della Polfer, "non c'è morto nessuno, non ho mai visto una cosa del genere in tutta la mia carriera". È successo lunedì sera a un Frecciargento sulla direttissima dell'alta velocità al chilometro 144 in prossimità di Chiusi, in provincia di Siena.

L'eurostar era partito da Roma alle 18.40 con 30 minuti di ritardo e sarebbe dovuto arrivare a Brescia alle 21.55. Il suo viaggio si è fermato nel tunnel della Casella intorno alle 19.50. Questa, almeno, è l'ora dell'allarme lanciato dal macchinista del pendolino agli uffici della polfer di Arezzo. Per due ore la linea dei supertreni è rimasta bloccata per i rilievi degli agenti di polizia ferroviaria e i tecnici di Ferrovie. Solo dopo aver accertato l'assenza di feriti, il Frecciargento 9482 AV è ripartito a passo d'uomo verso la stazione di Arezzo, dove i passeggeri sono stati trasferiti su un treno sostitutivo.

Un incidente emerso solo grazie alla denuncia dell'associazione dei macchinisti Ancora In Marcia e mai comunicato ufficialmente da Trenitalia. Un'anomalia che andrà ad aggiungersi alle 120 registrate dall'Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria nel 2011 sugli eurostar e che allunga di nuovo un'ombra inquietante sul fenomeno
delle "porte killer".

continua qui


Nicola nun ci diri nenti a to matri...se no nn ti fa pattiri!! Laughing Laughing

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  spqri il Dom Mar 25, 2012 11:04 pm

Tanto per dire come tirano poco le simens

avatar
spqri

Data d'iscrizione : 20.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Lun Mar 26, 2012 12:54 pm

spqri ha scritto:Tanto per dire come tirano poco le simens


ALT questo sono E483 di Bombardier!!Le macchine Siemens sono le Taurus, ad esempio, un pelino più pontenti di queste....insomma sono anni luce davanti alle nostre vetuste loco No

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Ven Mar 30, 2012 7:00 pm

Sembra fatta:
Da sito di NTV il debutto del treno più moderno d'Europa (e che treno) è previsto per il 28 Aprile!! cheers

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Dom Apr 01, 2012 3:32 pm

mentre guardavo la versione americana di uomini che odiano le donne, vi sono scene tratte da uno spostamento ferroviario in mezzo a una bufera di neve e con tanta altra neve ai bordi della linea, la locomotiva elettrica sfreccia inesorabile, solo che alla stazione non vi sono messaggi emblematici del tipo causa emergenza neve non viaggiamo per non rovinare le livree dei nostri trenini ci scusiamo del disaggio e tanti saluti, cmq per la cronaca da maggio tariffe permettendo un viaggetto sul nuovo etr 575 da roma a firenze proprio voglio farmelo sono stanco di vederlo solo passare, vai italo porta una ventata di novita' e fai da apripista ai venturi servizi arenaways. cheers cheers cheers
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  zancle il Dom Apr 01, 2012 8:33 pm

speriamo solo che non sia un fuoco di paglia, in ogni caso promette bene

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 23 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum