Treni oltre lo Stretto

Pagina 3 di 22 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 12 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ne 120 il Lun Ago 01, 2011 9:17 pm

Non durerà a lungo...qualcuno alzerà la testa prima o poi....almeno spero... Evil or Very Mad

Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ferryboat il Mer Ago 03, 2011 1:19 am

Ne 120 ha scritto:Non durerà a lungo...qualcuno alzerà la testa prima o poi....almeno spero... Evil or Very Mad

Natale come si dice a Messina "u pisci feti da testa" quindi se non cambia tutto il panorama italiano, dalla politica alla logica di interesse personale, tutto andrà a p.........
altro che ferrovia e ferrovieri...
Twisted Evil Mad

Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Ago 14, 2011 9:12 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e questo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e questo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e questo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e questo...non ci vogliono miliardi di euro per questo semplicissimo sistema Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Mar Ago 16, 2011 6:11 pm

date un occhiata a questo link.... questo turista ha visto cose che le persone normali non hanno mai visto..... tipo la prima classe e la distribuzione self!!!!!


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e leggete le ultime frasi e riflettiamo!!!!!! No

freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ferryboat il Mar Ago 16, 2011 7:06 pm

Chi può dargli torto

Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mar Ago 16, 2011 9:30 pm

Ha fatto un reportage stupendo...che spettacolo gli interni della Rosalia, porca miseria mi fa una rabbia!!!!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

ferrovie danesi

Messaggio  salvogen il Dom Ago 28, 2011 7:45 pm

Gualtiero ecco le foto delle ferrovie danesi.

treno regionale danese fermo a Kobenhavn central
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

stazione di osterrport a Kobenhavn
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

treno espresso per stoccolma in transito ad osterrport
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

treno espresso per goteborg in transito a Kobenhavn central
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

la stazione di Helsingor da fuori
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]


stazione di Helsingor interno con treno regionale per Kobenhavn central
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

il tram ad Helsingor
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

salvogen
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 02.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  BARCELLONESE il Dom Ago 28, 2011 8:39 pm

a proposito di DSB godetevi questa meraviglia di filmato:


BARCELLONESE
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 12.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  BARCELLONESE il Dom Ago 28, 2011 8:39 pm

a proposito di DSB godetevi questa meraviglia di filmato:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

BARCELLONESE
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 12.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Ago 28, 2011 9:13 pm

Bellissime foto!!!!!!devo dire che i treni regionali sono come i nostri!!! Laughing Laughing Laughing

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Dom Ago 28, 2011 9:16 pm

BARCELLONESE ha scritto:a proposito di DSB godetevi questa meraviglia di filmato:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


cyclops cyclops cyclops cyclops cyclops

Ho natato ancora che i locomotori entrano tranquillamente accesi dentro la nave..così come negli altri video che ho messo i treni escono ed entrato accesi...senza fare manovre...come dico SPETTACOLARE!!!addirittura invasatura a doppio binario....che dire....altri pianeti...

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

treni danesi

Messaggio  salvogen il Dom Ago 28, 2011 9:48 pm

Gualtiero ha scritto:Bellissime foto!!!!!!devo dire che i treni regionali sono come i nostri!!! Laughing Laughing Laughing
si soprattutto come puntualità e pulizia.... Very Happy

salvogen
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 02.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Admin il Dom Ott 02, 2011 6:48 pm

A breve, in questo topic, un bel reportage dalla Calabria (ciuff, ciuff a vapore) del nostro amico Roberto Meli.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos

Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Ferrovie Calabre

Messaggio  Roberto Meli il Mar Ott 04, 2011 10:34 pm

La locomotiva a vapore delle Ferrovia della Calabria FCL 353 ferma da un paio di anni ritorna in pressione e percorre la tratta Cosenza-Pedace.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Roberto Meli

Data d'iscrizione : 18.04.10

http://www.treniecartolinesicilia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Inbus U 210 il Mar Ott 04, 2011 10:58 pm

OT:
Roberto hai forse fotografato due bus con trazione 4x4 che si trovano a Catanzaro e fanno servizio per le FdC ?
Ciao
Inbus U 210

Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Ferryboat il Mer Ott 05, 2011 12:16 am

Bellissime foto!!!
Nell'ultima una colomba "taglia" la strada alla voporiera Laughing Laughing Laughing

Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mer Ott 05, 2011 9:12 am

Foto stupende!!!Quando si è tenuta questa manifestazione?Adoro le ferrovie della Calabria!!! Very Happy

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Marshall il Mer Ott 05, 2011 10:23 am

Ottime foto Roberto!!!

Marshall

Data d'iscrizione : 01.06.10

Tornare in alto Andare in basso

ARENAWAYS, TEDESCHI IN CAMPO CON ARRIVA...

Messaggio  Admin il Mer Ott 05, 2011 12:46 pm

Admin ha scritto:Brutte, bruttisime notizie giungono dal fronte ArenaWays

Leggete cosa ha pubblicato oggi il quotidiano La Stampa di Torino

Arenaways al capolinea - "I libri in Tribunale"

Tre soci lasciano, l'azienda verso il fallimento.

Questa, almeno per ora, non è una storia a lieto fine. È la storia, rovesciata, di Golia che prevale o sembra prevalere sul piccolo Davide. La cautela è d’obbligo, visto che «Arenaways», prima compagnia ferroviaria italiana a entrare in rotta di collisione con le logiche e gli interessi di un mercato liberalizzato solo sulla carta, ha dimostrato più volte la sua capacità di resistere anche se confinata in un angolo del ring.

Oggi l’orizzonte appare più cupo del solito. Nei prossimi giorni la compagnia porterà i libri contabili in Tribunale, che a sua volta nominerà un curatore fallimentare incaricato di supervisionare l’esercizio provvisorio del servizio di trasporto in attesa di capire quale piega prenderà a situazione: o si troverà il modo di rinnovare la vecchia cordata con nuovi soci e nuovi capitali, puntando su alcune manifestazioni di interesse arrivate in questi giorni, oppure avverrà l’irreparabile.

Nel frattempo, sarà garantita la continuità delle corse: fino al 3 settembre i treni giallo-arancio di «Arenaways» faranno la spola tra Torino e Livorno, l’ultima «traccia» ferroviaria conquistata dopo mille fatiche; l’offerta sulla Torino-Milano, peraltro a mezzo servizio data l’impossibilità di effettuare le fermate intermedie, sarà sospesa per il mese di agosto. Non si prevedono licenziamenti tra i 52 dipendenti.

Lo annuncia Giuseppe Arena, fondatore della società e battagliero amministratore delegato, preso in contropiede nell’ultimo cda dalla decisione di Claudio Sguazzini, Pier Vincenzo Pellegrino e Andrea Francone - i tre soci di maggiore peso - di tirare in remi in barca. Variegate le posizioni degli altri 11 soci di minoranza che finanziano «Arenaways»: Arena punta su di loro per rinnovare la cordata, integrandola con nuovi acquisti, e cambiare il destino di una storia che sembra già scritta.

«Sono già stato contattato da alcuni potenziali finanziatori italiani - spiega l’ad, deciso a non gettare la spugna -. Ci siamo conquistati una nicchia di mercato in Italia investendo 50 milioni e al prezzo di battaglie durissime, abbiamo i treni, le tracce e un capitale sociale ricostituito più volte. L’ultima a giugno: 3 milioni. Possiamo ripartire da dove ci siamo interrotti». Un altro valore aggiunto potrebbero essere le sentenze del Tar e dell’Antitrust - la prima attesa a settembre, la seconda a dicembre - ai quali «Arenaways» si era rivolta per contestare i tentativi di azzopparla sul più bello.
Ma questo sarà, eventualmente, il futuro. Il presente sono le difficoltà in cui si dibatte un operatore piccolo e combattivo, che finora ha tenuto botta grazie alla partnership con i tedeschi di «Deutsche Bahn Autozug» e gli olandesi di «Euro Express Train Charter Autoslaap» nella trazione dei convogli sul territorio italiano per i treni passeggeri con auto, moto e bici al seguito in arrivo ad Alessandria e Livorno da e per la Germania e l’Olanda. Da aprile si è aggiunta anche Trieste, per un totale di quasi 300 collegamenti l’anno. Questa attività, che vale circa il 50% del fatturato attuale di «Arenaways», le ha permesso di compensare le inevitabili perdite.

Il problema rimanda alla Torino-Milano, due corse giornaliere per un totale di 100 passeggeri a prezzo super-ridotto (da 17 euro si è scesi a 10), dov’è andata in scena la solita commedia all’italiana: il tempo di ottenere le tracce e la compagnia si è vista privata delle fermate intermedie. Perché? «Per non turbare il quadro economico di Trenitalia». Lo ha deciso l’Ufficio per la regolazione del servizio di trasporto ferroviario. Lo stesso che, a seguito della decisa presa di posizione delle Regioni Toscana e Liguria, ha invece dato semaforo verde al «treno del mare».

In Piemonte non si muove foglia. Per questo Arena ne ha per tutti: per i soci rinunciatari, per Trenitalia, per il silenzio assordante della Regione - «Cota e l’assessore Bonino non hanno mai messo piede su un nostro treno» -, per il Comune. «Sento parlare di Mi.To e di accordi con Genova, da sindaci che si fanno fotografare a braccetto nelle rispettive città. Nessuno si pone il problema del trasporto pubblico». Anche la risposta tutto sommato tiepida.

Fonte: "Corriere della Sera"
Si profila una corsa a due. La gara è aperta, il 19 ottobre si conosceranno le offerte e il giorno successivo ci sarà l'udienza per esaminarle e, nella migliore delle ipotesi, assegnare l'azienda. Per Arenaways, la prima società privata che ha sfidato il monopolio delle Fs nel trasporto passeggeri, e attualmente in esercizio provvisorio dopo che a fine luglio i soci di maggioranza avevano portato i libri in tribunale, il futuro potrebbe essere targato Deutsche Bahn, attraverso la propria controllata britannica Arriva.

A contendere il controllo dell'azienda, la proposta presentata da Giuseppe Arena, fondatore e amministratore delegato di Arenaways, con un gruppo di imprenditori. Arenaways, nata per collegare Torino a Milano, con un servizio rivolto ai pendolari ma senza la possibilità di fare fermate intermedie, concluderà l'esercizio provvisorio il 31 ottobre. E da novembre potrebbe riprendere regolarmente il servizio con la nuova proprietà.


_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos

Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Admin il Ven Ott 07, 2011 10:07 pm

Inconsueta tradotta oggi pomeriggio in ingresso a Roma Tiburtina, proveniente da Roma Smistamento (foto fatta con il cellulare e dalla moto, mi scuso in anticipo per la qualità dell'immagine)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos

Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

un plastico in scala 1:1... il Gottardo...

Messaggio  Roberto To il Mer Nov 23, 2011 7:59 pm

questo è il video di un tratto della ferrovia in oggetto in località Biaschina dove si sovrappongono due gallerie elicoidali e l'effetto che salta all'occhio dell'osservatore è proprio quello di vivere in un plastico!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Roberto To
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mer Nov 23, 2011 11:23 pm

Un paio di mercioni a Villa San Giovanni.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mer Nov 23, 2011 11:30 pm

Roberto To ha scritto:questo è il video di un tratto della ferrovia in oggetto in località Biaschina dove si sovrappongono due gallerie elicoidali e l'effetto che salta all'occhio dell'osservatore è proprio quello di vivere in un plastico!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


affraid affraid
Che libidine!!!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Admin il Mer Nov 23, 2011 11:53 pm

ma è a norma Fremo Question Cool Cool Cool

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos

Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Roberto To il Gio Nov 24, 2011 8:42 am

è un plastico "vecchio stile"... che quando devi traslocare sono dolori...

Roberto To
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Gio Nov 24, 2011 9:23 am

il sig. arena si e' ripreso arenaways, cambiera' il nome con una newco gia' esistente e ha rilanciato subito sui servizi notte per il sud con materiale ispanico....

freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mar Gen 17, 2012 10:36 am

Che mi sapete dire a proposito di questo Question Question Question Question Shocked Shocked Shocked

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Roberto To il Mar Gen 17, 2012 10:50 am

dov'è?

Roberto To
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  freccia del sud il Mar Gen 17, 2012 12:31 pm

non era il prototipo della METRO-mare dello stretto!!!!! Razz Razz Razz

freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Gualtiero il Mar Gen 17, 2012 12:32 pm

Roberto To ha scritto:dov'è?

dovrebbe essere a Piombino!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treni oltre lo Stretto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 22 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 12 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum