Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Admin il Gio Giu 11, 2009 11:13 am

Rfi ha ufficializzato il fermo, a partire dal 15 giugno prossimo, di un'ulteriore nave traghetto adibita al trasporto ferroviario giustificandola con la scarsa richiesta del mercato e con i tagli alle sovvenzioni statali che il Governo ha voluto riservare ai siciliani.

I lavoratori hanno convocato un'assemblea generale, prevista il 15 giugno alle ore 11 alla Stazione marittima. Sono invitati a parteciparvi tutti i lavoratori del ferroviario e degli appalti e l‘intera cittadinanza.

A Voi la parola.

Roberto


Ultima modifica di Admin il Mar Ago 30, 2011 7:41 am, modificato 5 volte
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Gio Giu 11, 2009 3:40 pm

Infatti oggi è stata fermata l'Iginia al posto della Rosalia. Twisted Evil
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Ancora una precisazione FS

Messaggio  Admin il Mar Giu 16, 2009 11:47 am

Messina, 15 giugno 2009

In relazione alle notizie diffuse oggi dalle agenzie di stampa, Rete Ferroviaria Italiana conferma che la terza nave traghetto di Bluvia - il ramo d’azienda di RFI per i collegamenti sullo Stretto di Messina - è operativa.

Questa è, infatti, regolarmente armata e pronta a navigare per soddisfare la domanda di traffico di carrozze e carri merci, così come stabilito dall’Atto di Concessione per il servizio ferroviario universale.

L’attuale domanda è già soddisfatta dalle due navi traghetto che fanno spola fra Messina e Villa San Giovanni, mentre la terza nave traghetto è sempre disponibile nel porto di Messina.

Fonte: FS News
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  zancle il Mar Giu 16, 2009 12:52 pm

Quello che succede effettivamente è che RFI ha fatto un ulteriore passo verso lo smantellamento dei traghetti, e tra qualche anno non ci saranno più i treni a traghettare...
In ogni caso la nave ferma è l'Iginia
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Lun Set 21, 2009 4:03 pm

A tal proposito una notizia di oggi dice che il presidente della Regione Sicilia Raffalele Lombardo prende posizione nei confronti della politica di dismissione di Rfi in Sicilia. Oggi ha incontrato i sindacati messinesi dichiarando che si opporrà alla soppressione dei treni a lunga percorrenza che attraversano lo Stretto di Messina.
Mah...speriamo bene..
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Treno dell' Etna il Lun Set 21, 2009 5:48 pm

Giusto ieri nei titoli del TGR delle 19:30, c' era la notizia sul servizio ferroviario siciliano ma purtroppo non ho potuto vedere il servizio; chissà cosa avranno detto! Rolling Eyes
avatar
Treno dell' Etna

Data d'iscrizione : 30.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Mar Set 22, 2009 12:13 pm

ecco la notizia:
21.09.2009 - [NEWS]
VERTENZA STRETTO, LOMBARDO HA INCONTRATO I SINDACATI MESSINESI


Un incontro informale ma proficuo, quello tenutosi questa mattina a Catania presso la sede della Regione Sicilia tra il presidente Raffaele Lombardo e i rappresentanti sindacali messinesi.


“Un momento utile – spiega il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese, presente all’incontro con il segretario della Fit Cisl Messina Enzo Testa – per approfondire con il Presidente della Regione tutta la vertenza Stretto che da tempo interessa Messina e i risvolti che il nuovo contratto di servizio avrà sul traffico dei treni a lunga percorrenza che proprio nell’area dello stretto interessano centinaia di lavoratori".

"Stiamo provando – sottolinea Genovese - come sindacato e come lavoratori, tutte le strade possibili e utili perché Ferrovie dello Stato non abbandoni lo Stretto di Messina. Una presenza, quella del vettore pubblico, che consideriamo elemento fondamentale per lo sviluppo, l’occupazione e la qualità della vita della nostra comunità”.

Al termine dell’incontro, il presidente Lombardo ha chiesto ai Sindacati un documento dettagliato e approfondito sull’impatto del nuovo contratto di servizio e più in generale sugli effetti della dismissione di Fs da utilizzare nel confronto con l’azienda e il Governo prima della firma del contratto di servizio per il trasporto ferroviario regionale.

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Mar Dic 29, 2009 2:58 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ne 120 il Mer Mag 19, 2010 9:22 am

18 Maggio 2010 - ore 12.30

Arrivo alla Stazione Marittima di Messina per prendere la prima nave utile diretta a Villa San Giovanni. Devo essere a Villa entreo le 14.15, dato che il mio treno per Tropea parte alle 14.22. All'invasatura n.5 la N/T Reggio sta scaricando il suo carico di gommato, mentre all'invasatura n.4 la N/T Rosalia sbarca le carrozze di un espresso. Chiedo all'addetto alla biglietteria, attualmente collocata in un continer posto in adiacenza al f.v., l'orario di partenza delle due navi, e mi sento rispondere che la Reggio partirà a breve, solo il tempo di scaricare ed imbarcare i mezzi pesanti in attesa nel piazzale. Compro il biglietto e mi diriggo verso la Reggio, che nel frattempo ha completato le operazioni di scarico. Mi accingo a salire quando vengo stoppato da un marittimo il quale mi dice che la nave parte fuori servizio per fine turno. Difatti la Reggio esce dall'invasatura e si ormeggia al Norimberga. A quel punto l'unica mia speranza è riposta nella Rosalia, che, ormai scarica, è in attesa di caricare l'intercity per Roma. Un marittimo di bordo mi dice che la partenza è prevista alle 13.30, ma tutto dipende dalla puntualità del treno da imbarcare. Resto sul ponte binari della nave, sperando di vedere spuntare il treno, ma di questo nemmeno l'ombra.

ore 13.10

Arriva la N/T Enotria carica di gommato, ed approda alla n.5. Le operazioni di scarico sono piuttosto celeri, tanto che alle 13.15 la nave è pronta ad imbarcare i numerosi tir che intasano le corsie del piazzale. Mi rivolgo ad un marinaio dell'equipaggio, chiedendo l'orario di partenza e sentendomi rispondere che la nave sarebbe partita immediatamente dopo aver caricato. Ma anzichè imbarcare rapidamente i mezzi, le operaioni di ibarco si svolgono con una lentezza incredibile. Tra un tir l'altro spazi di 1-2 minuti che a me sembrano ore, mentre quardo nervosamente le lancette dell'orologio che corrono inesorabili. L'addetto allo sbigliettamento è lentissimo, e si perde in discussioni anche piacevoli (visto il clima di allegria) con gli altri membri dell'equipaggio mentre la fila stagnante dei camion si muove a passo di tartaruga con lunghi intervalli di sosta "forzata". Intanto la Rosalia sta caricando l'IC, mentre io ormai sto per esplodere per la rabbia. Penso che ho fatto un grosso errore a fidarmi del servizio bluvia e inizio a pentirmi amaramente di non essere andato alla Rada S. Francesco a prendere le efficientissime navi della flotta Caronte & Tourist. Spazientito scando sul ponte auto e con tono concitato chiedo ai mosci componenti dell'equipaggio se è possibile che per caricare una zattera ci voglia tutto questo tempo, spiegandogli che la gente non traghetta per divertimento e che dall'altra parte ci sono treni che non attendono. Mi sento rispondere un "ma picchi sa pigghia cu nui, ci voli u tempu...". Risalgo su, mentre ormai l'orologio segna le 13.35. La rosalia ha completato l'imbarco del treno e nel frattempo anche l'Enotria è finalmente carica. Ma stranamente, l'Enotria non parte! Alza la passerella ma resta immobile nell'invasatura. Dopo circa 2 minuti di stallo, nonostante la N/T Fata Morgana sia in attesa ormai da tempo all'imbocco del porto in attesa che si liberi l'invaso, nella plancia della Rosalia, il comandante si agita, uscendo fuori e grida, rivolto ai colleghi dell'Enotria, "ANNATIVVINNI!!!, ANNATIVVINNI", districandosi in gesti piuttosto eloquenti, vista la sordità di quelli. Si sposta lungo il ponte lance per arrivare il più possibile vicino alla plancia dell'Enotria, dove probabilmente era in orso qualche spettacolo di cabaret... Finalmente l'Enotria, distratta dagli schiamazzi della Rosalia, si desta dal suo torpore e decide di partire.... Arriviamo a Villa S. Giovanni alle 14.20. Miracolosamente il mio treno ha 10 min di ritardo e riesco a prenderlo!
Morale dela favola: capisco la gravità dei tagli alle corse, la riduzione delle navi, ecc, ma certi dipendenti andrebbero mandati a casa senza pietà. Anche loro sono la causa dei disservizi del trasporto pubblico. La prossima volta seza dubbio viaggerò con Caronte & Tourist.
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Mer Mag 19, 2010 9:42 am

senza parole!
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  strettomessina il Mer Mag 19, 2010 10:28 pm

Il tutto dovrebbe essere filmato e inviato a striscia la notizia chiedendo chiare spiegazioni ai signori Palazzo e Moretti, anzi addirittura non perderei del tempo con questi qui... andrei direttamente dal signor Berlusconi (è già un lusso che io lo definisca signor) PRIMA a far vedere il video ripreso con telecamenra nascosta e POI a chiedere spiegazioni. Gli direi: le sembra giusto che il meridionale debba essere trattato così?!!!! il nostro socio rappresenta un pò l'immagine dei meridionali che quotidianamente vorrebbero servirsi dei mezzi di trasporto RFI.

RFI non può giocare con i buddaci messinesi giustificandosi di eliminare navi e treni priovenienti dal nord perchè questi viaggiano vuoti (non accettando se capita prenotazioni facendo credere che i posti sono tutti già prenotati giustificando così la scarsa domanda). Metti più navi e vedi come la frequentazione aumenta!!!

Poi mi piacerebbe sapere perchè il meridionale per andare al nord con il treno (per esempio con il 1944) deve pagare 2 euro in più del settentrionale che si deve recare al sud con lo stesso treno (1943). Roba da striscia la notizia.
Certo, hanno trovato noi messinesi Buddaci!!!!! Ci stanno spruppando vivi.
avatar
strettomessina

Data d'iscrizione : 10.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Admin il Gio Mag 20, 2010 7:21 am

D'accordo per l'idea di striscia ed anche per la telecamera nascosta, ma in questo caso - mi sembra di capire - le responsabilità maggiori sono dei (non) lavoratori che ieri bivaccavano sull'Enotria, infischiandosene del "dovere" di offrire un servizio adeguato a favore della collettività.
Costoro meriterebbero il licenziamento in tronco e, invece, appena provi a richiamarli ad un più solerte svolgimento del loro lavoro (come giustamente ha fatto Ne 120) la risposta è stata "Ci vuole tempo". Questa gente, ahimè, incarna tutti i mali della nostra Società meridionale.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15 giugno 2009

Messaggio  Ospite il Gio Mag 20, 2010 1:35 pm

Smettiamola di avercela con i nostri governanti, Con Berlusconi con Casini con Fini ed anche con la destra e la sinistra, tentiamo di imparare a vivere, perchè il difetto di noi meridionali è quello di lamentarci e di non saper fare i fatti, da noi non si fa altro che il lamento, tra poco se c'è la frana ad Alì è colpa del xxxx, la colpa è nostra che abbiamo costruito dove non si poteva, ed abbiamo chiesto e dato soldi per corrompere questo o quello pur di costruire, sappiamo solo fare ciò. A Messina regna il caos su tutto, mancano i vigili, manca l'igiene, siamo solo delle persone (ed offendo il genere umano) che non sappiamo vivere, siamo ineducati, vige la legge del più forte o (maleducato), di tutto ciò si potrebbe scrivere un poema, l'esempio tipico è quello che sino a quando non abbiamo un posto di lavoro andiamo a chiedere a questo o a quello come fare per averlo, una volta ottenutolo diventiamo i peggiori elementi lavorativi, e ci dovrebbero buttare a calci fuori.
Quindi smettiamola di lamentarci e tentiamo di fare qualcosa di costruttivo per la nostra bella Sicilia.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  strettomessina il Gio Mag 20, 2010 11:12 pm

Se hanno tagliato i collegamenti marittimi con la Sicilia non è certo attribuibile al fatto che sono state costruite le case dove non si poteva o perchè mancano i vigili in strada; se ci prendono per i fondelli rinviando mesi e anni l'attivazione della metropolitana del mare non è certo attribuibile alla mancanza di igiene; se l'ex ministro Bianco ci ha presi per il cu.. con l'accordo per l'assunzione dei precari non è certo l'esistenza della legge del più forte (o più maleducato) tra noi messinesi buddaci; se ci hanno fatto spendere dei soldi per andare più volte a Napoli ad espletare quel pseudoconcorso bandito da RFI e poi ignorato ALLA GRANDE non è certo colpa di noi precari RFI pruriennali (anche da più di 15 anni). Per quanto riguarda questa faccenda i miei colleghi stanno lottando, purtroppo io attualmente non posso farlo perchè non sono fisicamente vicino a loro, anzi aggiungerei per chi non lo sapesse, molti sono stati ingiustamente denunciati PESANTEMENTE multati per aver manifestato e dopo aver occupato per MESI alcuni uffici con famiglie al seguito.
Infine se hanno anche tagliato altri treni dal continente per la Sicilia mi pare fin troppo evidente che il problema è attribuibile ad alcuni personaggi già citati...
Faccio sempre riferimento al mondo dei trasporti perchè la vicenda mi tocca particolarmente sia come lavoratore e sia come utente non avendo ancora al contrario di molti personaggi (sempre quelli di prima) "a bacca o'sciuttu".
Gli elementi nei quali si è imbattuto il nostro socio sono solo una eccezione. Vi posso garantire che tra i miei cari colleghi precari c'è molta professionalità. RFI deve molto a loro.
avatar
strettomessina

Data d'iscrizione : 10.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ne 120 il Ven Mag 21, 2010 8:56 am

Infatti i protagonisti "negativi" dell'episodio sull'Enotria erano fondamentalmente due (soprattutto il tizio addetto al controllo dei biglietti) che vista l'età non mi sembravano affato precari ma probabilmente prossimi al pensionamento. Però dovrebbero essere proprio questi tuoi colleghi con i capelli bianchi ad evitare certi attegiamenti un po strafottenti e poco professionali per evitare che poi venga fatta di tutta l'erba un fascio... Wink
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ospite il Ven Mag 21, 2010 10:07 am

Scusatemi, ma la vogliamo smettere di tutto questo perbenismo, sul posto di lavoro o si è professionali o si va a casa, smettiamo di essere permissivi e farci trattare con i piedi da gente maleducata, e non professionale, io ho lavorato venti anni in giro per il mondo per una ditta di Milano e vi posso garantire che il momento che ho sbagliato ho pagato di tasca mia, senza nemmeno potermi giustificare, se non ero in grato di svolgere quel lavoro potevo accomodarmi a casa. Qui con il sindacato che si ha alle spalle si fanno i propri (porci comodi) scusate l'espressione, e smettiamola di prenderci in giro.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Dom Mag 23, 2010 4:49 pm

Per la cronoca ieri la Rosalia si è fermata per avaria (più o men grave non lo so), il Villa è in cantiere per riparazioni varie, Iginia in bacino e in linea UNA NAVE SOLA!!! Altro che piangersi addosso!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ne 120 il Dom Mag 23, 2010 8:18 pm

Gli scambi a bordo della Rosalia sono in condizioni pietose e poco sicuri per il transito dei veicoli ferroviari. Qualche giorno addietro alcuni membri dell'equipaggio commentavano tra loro il disastroso stato degli scambi, notando che alcune vetture rischiano seriamente di deragliare. Qualcuno disse: "bisognerebbe tagliare e ricostruire le lamiere del ponte (scambi compresi)" e si è sentito rispondere: "megli che stiamo zitti, altrimenti la mandano in turchia e la tagliano tutta"...
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Da 2 anni rubavano incasso biglietteria traghetti, 7 arresti

Messaggio  Admin il Sab Mag 29, 2010 11:20 am

andreal.lanzafame ha scritto:Scusatemi, ma la vogliamo smettere di tutto questo perbenismo, sul posto di lavoro o si è professionali o si va a casa, smettiamo di essere permissivi e farci trattare con i piedi da gente maleducata, e non professionale, io ho lavorato venti anni in giro per il mondo per una ditta di Milano e vi posso garantire che il momento che ho sbagliato ho pagato di tasca mia, senza nemmeno potermi giustificare, se non ero in grato di svolgere quel lavoro potevo accomodarmi a casa. Qui con il sindacato che si ha alle spalle si fanno i propri (porci comodi) scusate l'espressione, e smettiamola di prenderci in giro.

Andrea,
quello che scrivi mi da lo spunto per riportare questa notizia.

Sette dipendenti della società Bluvia, che gestisce il servizio di biglietteria agli imbarcaderi delle Ferrovie dello Stato a Villa San Giovanni per il traghettamento in Sicilia, sono stati sospesi dal servizio a seguito di un’indagine condotta dalla Polfer di Reggio Calabria da cui è emerso che per circa due anni si sarebbero appropriati dell’incasso derivante dalla vendita dei viglietti. Il provvedimento è stato adottato su richiesta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, che ha anche chiesto ed ottenuto dal gip l’emissione di una misura interdittiva nei confronti dei sette impiegati. Nell’inchiesta della Procura della Repubblica sono indagate, complessivamente, 14 persone. Secondo quanto è emerso dall’indagine, gli impiegati si sarebbero appropriati delle somme grazie ad un sistema incentrato sull’annullamento dei biglietti erogati entro le due ore successive alla consegna. Gli impiegati, in tal modo, avrebbero intascato circa 140 mila euro. L’indagine della Polfer che ha portato all’emissione delle misura interdittive è stata avviata sulla base di una denuncia presentata dai responsabili della società Bluvia. Per due degli impiegati sospesi dal servizio che, secondo le risultanze investigative, avrebbero provocato alla società di navigazione un danno patrimoniale rilevante il Gip ha disposto il sequestro preventivo dei beni per un importo di di 121 mila euro. Già nel 2004 un’analoga indagine condotta sempre dalla Polfer di Reggio Calabria aveva portato alla condanna ed al licenziamento di sei dipendenti delle Ferrovie dello Stato.


Fonte: livesicilia.it

E' evidente che intorno al traghettamento Bluvia ruotano troppe "mele marce". Rolling Eyes

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Andrea il Sab Mag 29, 2010 3:15 pm

Ieri ho visto la Iginia in Bacino ma non riesco a capire che problemi ha perchè va in bacino spesso.
Invece la Rosalia che a una rapida occhiata sembrerebbe avere bisogno di una bella revisionata è quella che stà lavorando di più.
Infatti l'altro ieri di mattina ho traghettato con la Scilla e in direzzione opposta c'era la Rosalia e la sera tardi ho preso la Villa e in direzzione opposta c'era sempre la Rosalia.
Perchè fanno alternare le due navi più nuove e quella messa peggio fa 24 ore su 24? non capisco... forse vogliono spremerla al massimo vista l'intenzione di sbarazzarsene?
avatar
Andrea

Data d'iscrizione : 09.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Doppia simmetrica il Sab Mag 29, 2010 5:14 pm

E' possibile che vogliano sfruttarla per benino prima di mandarla alla fiamma; pare che il prossimo anno sarà quello del giudizio!
avatar
Doppia simmetrica
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 08.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ferryboat il Dom Mag 30, 2010 10:20 pm

L'iginia sta facendo i lavori programmati di rito e sta sfilando gli assi....Cmq passerà qualche mesetto prima di rivederla in servizio e quindi si andrà avanti con 2 sole navi, Rosalia e Villa
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

La Cisl: "Rfi smobilita e perde oltre 1 milione di passeggeri dal 2006 al 2009''

Messaggio  Admin il Sab Lug 31, 2010 9:26 pm

Fonte: Tele90

MESSINA - Un milione e duecento mila passeggeri persi dal 2006 al 2009, diecimila corse in meno negli ultimi quattro anni, trend negativo in tutti i comparti traghettamento di mezzi, dalle autovetture ai mezzi pesanti. Dati allarmanti per la Cisl di Messina legati al trasporto nello stretto da parte del vettore pubblico Rfi Bluvia. “Numeri – affermano il segretario generale Tonino Genovese e i responsabili di settore della Federazione trasporti della Cisl Enzo Testa e Michele Barresi – che confermano quanto da tempo viene denunciato. Nello stretto di Messina è in atto una vera e propria smobilitazione da parte di Ferrovie dello Stato. Una smobilitazione silenziosa che nessuno vuole vedere”.
“I dati – proseguono i responsabili della Cisl - che risultano da uno studio a consuntivo sui volumi di traffico passeggeri e merci sia ferroviario che gommato traghettato sullo stretto, dagli anni 2006 al finire del 2009 relativi al vettore di trasporto pubblico Rfi Bluvia, manifestano un trend nettamente negativo dalla gestione ex Ceci a quella odierna dell'ing. Palazzo che possiamo definire fallimentare. A meno che, cosa più probabile, non si voglia leggere dietro i numeri una precisa politica di abbandono e rinuncia al servizio e a un guadagno che si ritiene opportuno lasciare ad altri vettori”.
Vengono poi sciorinati i numeri.
Le corse navi totali effettuate dal servizio pubblico sono passate da 47.000 a 36.900 in quattro anni. Dal 2006 a fine 2009 il totale delle autovetture annue trasportate tra le sponde dello stretto da Rfi Bluvia passano da 327.000 a circa 203.000 con una perdita di oltre 124.000 unità; il passaggio di roulotte si dimezza da 12.000 a meno di 6.000, i pullman da oltre 4.500 annui a 860 attuali. I mezzi gommati pesanti (autocarri e autotreni) da circa 200.000 a 164.000. Oltre un milione e duecentomila i passeggeri in meno trasportati tra le due sponde .
Mentre, dai dati complessivi, il traffico passeggeri e merci gommato sullo stretto è tendenzialmente aumentato, il vettore pubblico perde fette di mercato consistenti e senza andare lontano il delta negativo tra 2008 e 2009 si attesta ad una riduzione del 20% sul traffico viaggiatori, del 16% del traffico gommato leggero e oltre 10mila mezzi gommati pesanti in meno. I responsabili di RFI Bluvia evitano da sempre un confronto sui volumi di trasporto gommato e passeggeri chiesto più volte dai sindacati.

Sul ferroviario la musica non cambia: solo dal 2008 al 2009 sono state traghettate 5445 carrozze treno in meno, che diventano 11000 in meno se si prende a riferimento l’arco temporale che va dal 2006.

Non certo migliore è la situazione del trasporto sui mezzi veloci in cui la gestione RFI Bluvia sino al 2009 ha visto la riduzione in quattro anni di circa 330.000 viaggiatori, attestandosi nel 2009 a quota 619mila trasportati-anno.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ne 120 il Dom Ago 01, 2010 11:39 am

Solo le ferrocisterne traghettate sono aumentate di circa 100 unità...per il resto siamo in costante riduzione del servizio... qui si fa la fine della rotta sarda di questo passo.... Evil or Very Mad
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Admin il Mar Ago 24, 2010 9:59 am

in merito segnalo questo servizio:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

notizia fresca fresca

Messaggio  Admin il Mar Ago 24, 2010 10:16 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

la replica di RFI - Bluvia

Messaggio  Admin il Ven Ago 27, 2010 11:02 pm

articolo pubblicato oggi sulla Gazzetta del Sud

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Gualtiero il Dom Ago 29, 2010 2:47 pm

Andatelo a dire a Lo Bosco...altro che la freccia del sud ha buone speranze di riapparire...qui sta finendo tutto...cmq bisogna guardare in avanti e a 360°....è impensabile nel 2010(dove l'economia viaggia veloce o vuole viaggiare veloce e dove l'aereo fa da padrone)perdere circa due ore per traghettare con il treno. Si perde in termini di concorrenza e di richiesta!...molte persone infatti preferiscono prendere il treno direttamente a villa usando il privato...cmq se le intenzioni sono queste rfi deve pensare a trovare un servizio sostitutivo veloce che possa garantire continuità a chi viaggia in treno. Se scendo a Messina e c'è un aliscafo che in 15 minuti mi porta a villa per prendere il treno..io ho risparmiato un'ora e mezza di va e viene dentro la nave di carrozze.
Meglio conservare il ricordo e pensare avanti....sperando che il ponte lo si faccia e lo si faccia presto!!!
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15 giugno 2009

Messaggio  Ospite il Dom Ago 29, 2010 3:50 pm

Ciao, Gualtiero purtroppo per la costruzione del ponte ci vorranno almeno 10 anni, io a livello personale metterei vari no ponte con i vari politici che per motivi.......... hanno contribuito a ritardare la costruzione, a risolvere i problemi della nostra bella città.
Vorrei capire con motivi VALIDI e non a livello personale perchè il ponte non si deve costruire, non do giudizi ma penso che persone valide a livello internazionale, ingegneri e calcolisti hanno studiato e bene tutta la struttura ed il resto, poi viene uno qualunque e dice che cadrà appena finito, poverino quello è uno scenziato e nessuno lo sa.
Scusa questo mio sfogo ma ancora in questa città remiamo contro quel poco che ci resta.
Aspettando, staremo a vedere cosa succederà.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Ne 120 il Dom Set 19, 2010 6:53 pm

Gualtiero ha scritto:è impensabile nel 2010(dove l'economia viaggia veloce o vuole viaggiare veloce e dove l'aereo fa da padrone)perdere circa due ore per traghettare con il treno

E' assurdo che un treno da messina a Villa S.Giovanni impieghi 2 ore!!! E poi, 2 ore nella migliore delle ipotesi! Con la progressiva riduzione dei ferryboat, i treni che già sono lenti a traghettare, restano in attesa di imbarco a causa della carenza di navi! Ieri sera, l'exp 1930, che da orario sarebbe dovuto partire da Messina C.le alle ore 19.30, è partito per Venezia alle ore 20.00, sostando in stazione perchè l'IC 729 proveniente da Roma Termini, viaggiava con 30 min di ritardo! In sostaza la nave sul quale era imbarcato il 729 era la stessa che avrebbe dovuto imbarcare il 1930. E' come se Villa S. G. e Messina C.le fossero collegate da un binario unico!!! Un tempo non era affatto così! Oggi ho acquistato una cartolina dei primi Anni '70 che immortala una bella immagine notturna degli imbarcaderi FS. In 5° invasatura c'è il piccolo villa che carica gommato, in 3a l'Iginia, in 2a la Reggio e in prima la Mongibello! In più ferme al Molo Officina, di riserva, ci sono il Messina e la Cariddi!!!! Ben 6 traghetti nel solo scalo peloritano!!!...più quelli in navigazione e quelli fermi agli approdi di Villa. Oggi navigano soltanto 2 traghetti, uno rimane di riserva e un quarto ai lavori ciclici di manutenzione. Per il ponte ci vorranno ancora diversi anni, e nell'attesa che si fa? Si attraversa a nuoto??? I traghetti non dovevao essere dismessi prima dell'inizio dei lavori del ponte, ma a opera collaudata e funzionante!!! E invece quello che accade è semplicemente assurdo.... Evil or Very Mad
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie varie e di interesse generale (ex Riduzione corse Navi Traghetto ferroviarie dal 15-6-2009)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum