Associazione Ferrovie Siciliane - FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Universo FREMO

Pagina 8 di 15 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 11 ... 15  Seguente

Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Ven Set 16, 2011 9:15 am

Grazie a tutti per i saluti di benvenuto!

In generale mi danno da pensare tutti quelli che si dichiarano insofferenti delle norme FREMO. Benché i tedeschi si siano prodigati in un corposo documento da 57 pagine (ma con tante figure) credo che tutta la norma possa sintetizzarsi in: fra due testate a norma puoi fare TUTTO quello che ti pare.
L'importante è ricordarsi che l'obiettivo del modellista è la riproduzione della realtà. Non solo treno. Non solo binari. Non solo fabbricati, ponti caselli etc. Non solo l'ambiente circostante. Il modellista ferroviario (notate, vi prego, il voluto non uso di fermodellista) DEVE (almeno tentare... "essere teso a...") riprodurre le regole della ferrovia, il suo funzionamento.

Che non è un trenino che si insegue la coda...

Tanti si lamentano che con FREMO non possono fare ferrovie a doppio binario elettrificato. Abbiamo visto che si può. Ma il vero problema è: che traffico deve alimentare una simile linea? Può esserci realismo per una linea importante senza stazioni importanti e depositi importanti?
Che sforzo ci vuole per realizzare tutto ciò? ci sono le capacità per realizzare la stazione di Paola con il suo deposito? Ne cito una di dimensioni medio-piccole che conosco... figuriamoci le grandi!

Per questo genere di considerazioni i miei moduli riproducono una ferrovia secondaria a singolo binario non elettrificato. Epoca fine anni '60, senza dirigenti unici e stazioni telecomandate. Col manovale che inforca la bicicletta e va a manovrare lo scambio!
Questi sono i miei obiettivi (il predicare bene...) per i miei moduli ancora incompleti (... il razzolare male).

Poi che nelle mostre non si possa essere puristi... bisogna farsene una ragione.

Ciao a tutti
Mario


Ultima modifica di Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 3:01 pm, modificato 1 volta

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Miramare1 il Ven Set 16, 2011 10:55 am

Più chiaro di così, credo sia impossibile.

Grazie Mario.

Michele.
Miramare1
Miramare1

Data d'iscrizione : 20.09.09

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ferryboat il Ven Set 16, 2011 11:35 am

Mitico Mario!
hai riassunto in un paio di righe tutto il topic!

Very Happy cheers
Ferryboat
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Admin il Ven Set 16, 2011 1:14 pm

Ferryboat ha scritto:Mitico Mario!
hai riassunto in un paio di righe tutto il topic!

Very Happy cheers
Lungi dal far polemica, mi sembra che l’amico Mario non abbia fatto altro che ribadire -con parole proprie- gli stessi concetti proposti da Salvo e da un non meglio precisato “vetrinista - ovalista” nei precedenti rispettivi interventi.
Ben vengano -quindi- gli apporti di Mario, soprattutto se inquadrati nel contesto di una terapia antibiotica contro l’ormai tristemente famoso Morbo di Green.
Cool Cool Cool

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile ma semplicemente inutile !
Admin
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  DariusKingofGondor il Ven Set 16, 2011 1:26 pm

Mario De Prisco ha scritto:Grazie a tutti per i saluti di benvenuto!

Tanti si lamentano che con FREMO non possono fare ferrovie a doppio binario elettrificato. Abbiamo visto che si può. Ma il vero problema è: che traffico deve alimentare una simile linea? Può esserci realismo per una linea importante senza stazioni importanti e depositi importanti?
Che sforzo ci vuole per realizzare tutto ciò? ci sono le capacità per realizzare la stazione di Paola con il suo deposito? Ne cito una di dimensioni medio-piccole che conosco... figuriamoci le grandi!


Io penso che certe volte, in alcuni casi, manchi l'ambizione e si vada a ricercare il solito modulo da un metro tanto per averne uno... Certamente il nostro hobbye richiede anche tanto spazio, ma io di spazio non ne ho, e chi è potuto venire a vedere il costruendo plastico di Taormina, sa in che condizioni sto lavorando.
Io non so in generale cosa spinge ognuno di noi a pensare di creare un modulo, certamente, e forse anche con un po di presunzione, personalmente non riesco a pensare in piccolo...
Apprezzo tantissimo chi,fino ad oggi l'ha pensata come me,(vedi Salvo con la sua bella stazione) e l'idea di Gualtiero di riprodurre uno scalo merci, tutta roba ingombrante, che però in un PLASTICO MODULARE serve come il pane senza poi considerare l'imponenza di una stazione rispetto al singolo binario che viaggia su linea secondaria.
Non sono di certo il miglior modellista, e forse nemmeno mi potrei permettere di scrivere qui, visto che ancora chiedo sempre consigli, e mai ne do. Però di sicuro se tanti, con grandi potenzialità prendessero in considerazione di realizzare qualcosa di più "ingombrante" anche il nostro modulare acquisterebbe tantissimo, sia in qualità che in funzionalità che in realismo.
Togliamo Camaro al modulare dello scorso Dicembre... e l'effetto è proprio quello che intendeva Mario De Prisco (che saluto), ovvero del treno che insegue la coda!!!!
Tutto questo per dire che ben vengano i classici moduli, piccoli e trasportabili in auto, ma che senza stazioni tutto risulterà meno reale...... e se di realismo stiamo parlando.....

Dario
DariusKingofGondor
DariusKingofGondor

Data d'iscrizione : 02.01.10

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ne 120 il Ven Set 16, 2011 2:13 pm

Admin ha scritto:un non meglio precisato “vetrinista - ovalista”

Roberto, vetrinista e ovalista sono due qualtà, non certo insulti o aggettivi dispergiativi. Wink Tu sei vetrinista e ovalista come io sono fremista e dioramista,...tutto qui.

Comunque non credo proprio che io sia affetto da sindrome di green, piuttosto amo confrontarmi con chiunque faccia sano fermodellismo avendo l'umiltà d'imparare, la disponibilità di aiutare, evitando di fare il primo della classe e di autocomvincermi che la mia classe è più bella delle altre perché è composta da alunni esemplari che hanno il quaderno colmo di 10 e lode.

Chiudo dicendo in relazione al fremo, che quello che dite tu e Salvo è anche quello che sostengo io, e che comunque diciamo un po tutti anche se con espressioni diverse. Wink
Ne 120
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ferryboat il Ven Set 16, 2011 2:16 pm

Ok adesso possiamo andare avanti?
intendo possiamo parlare di moduli e realizzazioni?

Si!!!!

Allora che mi e ci fate vedere? Noto, Taormina? dai foto!!!!

Ferryboat
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Admin il Ven Set 16, 2011 2:47 pm

Ne 120 ha scritto:
Admin ha scritto:un non meglio precisato “vetrinista - ovalista”

Roberto, vetrinista e ovalista sono due qualtà, non certo insulti o aggettivi dispergiativi. Wink .....

Nataluzzo, sai quanto TVB però, se proprio devo definirmi, preferirei qualificarmi un "collezionista per vincoli di spazio e tempo" con un giovanile passato da modesto plasticista.

Ogni tanto un poco di sale alle discussioni non guasta, soprattutto tra noi che ci conosciamo troppo bene per prendercela a male.

Da questo momento, quindi, ti considero guarito dal Morbo di Green Cool Cool Cool .

Occhio però, perchè mi è stato segnalato un altro virus in arrivo, con elevato tasso di contagiosità.

Si chiama Sindrome del Calippo, ma di questo magari te ne parlerò personalmente. afro afro afro

Adesso, come dice Enzo, passiamo all'opera.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile ma semplicemente inutile !
Admin
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Miramare1 il Ven Set 16, 2011 3:51 pm

Ma la stazione di Petralia Soprana con l'ufo che fine ha fatto ? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Michele.
Miramare1
Miramare1

Data d'iscrizione : 20.09.09

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Doppia simmetrica il Ven Set 16, 2011 3:56 pm

Bonanima si direbbe in questi casi.
Ormai è rimasto il solo ricordo delle fotografie scattate!
Doppia simmetrica
Doppia simmetrica
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 08.06.09

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Miramare1 il Ven Set 16, 2011 4:03 pm

Salvo mi stai dando un dispiacere.

No perchè in base a quanto scritto potevamo mettere anche quella sopratutto la parte con l'ufo Laughing

Michele.

Ps Senza polemica ovviamente, siamo tra amici. Very Happy
Miramare1
Miramare1

Data d'iscrizione : 20.09.09

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ne 120 il Ven Set 16, 2011 4:45 pm

Michele, di Petralia restano i fabbricati (tutti preservati), l'armamento peco scambi inclusi (tutto recuperato), i motori degli scambi e i vari accessori che ornavano il plastico. Il multistrato che ne costituiva la struttura è stato integralmente recuperato e riciclato per la realizzazione dei due moduli in H0m del plastico tranviario in costruzione e che verrà presentato a MEMO 2011.

Passato MEMO, restaurando i fabbricati del vecchio plastico e integrandoli con nuovi già rilevati, si procederà alla realizzazione della stazione di GAGGI (linea Alcantara - Randazzo), costruita in moduli con estremità compatibili FREMO. Cool
Ne 120
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ferryboat il Ven Set 16, 2011 6:04 pm

Ne 120 ha scritto:Passato MEMO, restaurando i fabbricati del vecchio plastico e integrandoli con nuovi già rilevati, si procederà alla realizzazione della stazione di GAGGI (linea Alcantara - Randazzo), costruita in moduli con estremità compatibili FREMO. Cool

CHE NOTIZIONA!!!!!!! cyclops cyclops cyclops
Ferryboat
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Miramare1 il Ven Set 16, 2011 6:14 pm

Ne 120 ha scritto:............ costruita in moduli con estremità compatibili FREMO. Cool

Sei un grande cheers cheers cheers cheers

Michele.

PS scusa il ritardo per la risposta, ma ho appena finito di ridere Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing , anzi no continuo Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Miramare1
Miramare1

Data d'iscrizione : 20.09.09

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Gualtiero il Ven Set 16, 2011 9:17 pm

Se lo spirito e la voglia ci aiuta...questa novità di Gaggi "fremizzata"...aprirà la strada alla nostra associazione...a qualcosa di spettacolare.....silenzio adesso... Cool

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
Gualtiero
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Ven Set 16, 2011 10:04 pm

Gualtiero ha scritto:....silenzio adesso... Cool

Eh si... occhi indiscreti vi osservano! Very Happy

Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty l'erba del vicino e l'acqua calda

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:37 am

Admin ha scritto:
Lungi dal far polemica, mi sembra che l’amico Mario non abbia fatto altro che ribadire -con parole proprie- gli stessi concetti proposti da Salvo e da un non meglio precisato “vetrinista - ovalista” nei precedenti rispettivi interventi.
Ben vengano -quindi- gli apporti di Mario, soprattutto se inquadrati nel contesto di una terapia antibiotica contro l’ormai tristemente famoso Morbo di Green.
Cool Cool Cool

Certo senza polemica! Very Happy Lo spirito del mio intervento era proprio quello, costruttivo, di mettere ordine in quello che avevo velocemente letto nelle pagine precedenti. Non ti nascondo che per me è una soddisfazione essere riuscito a fuggire l'originalità a tutti i costi ed aver colto al volo l'essenza di quanto già scritto da voi.
Quanto al morbo di cui parli... ce ne sono di ben peggiori.
Ad esempio quello diffusissimo di non voler neppure vedere cosa fanno gli altri e rimanere legati ad una "cultura" mutuata solo dai cataloghi delle ditte modellistiche. Con tutto il rispetto per le case modellistiche e l'opera meritoria di archeo-modellismo che taluni con maestria fanno.
Quindi guardare sempre l'erba del vicino ma con spirito critico e senza alimentare falsi miti!
E scusate se anche in questo caso ho scoperto l'acqua calda! Very Happy
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ne 120 il Sab Set 17, 2011 10:28 am

Mario De Prisco ha scritto:
Quanto al morbo di cui parli... ce ne sono di ben peggiori.
Ad esempio quello diffusissimo di non voler neppure vedere cosa fanno gli altri e rimanere legati ad una "cultura" mutuata solo dai cataloghi delle ditte modellistiche. Con tutto il rispetto per le case modellistiche e l'opera meritoria di archeo-modellismo che taluni con maestria fanno.
Quindi guardare sempre l'erba del vicino ma con spirito critico e senza alimentare falsi miti!

Assolutamente vero, è quello che sostengo da sempre Wink
Ne 120
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Ferryboat il Sab Set 17, 2011 4:52 pm

ps: in sede c'è legno per fare testate e non solo...quindi??
fatevi sotto!
Ferryboat
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:03 pm

Una giornata al mare, a settembre non c'è tanto da fare, mi ha dato il tempo di rileggere con maggiore attenzione... nei post successivi farò qualche osservazione puntuale, con spirito costruttivo ed amichevole.

Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:07 pm

DariusKingofGondor ha scritto:
  DariusKingofGondor il Mar Ago 09, 2011 2:19 pm

per me Fremo è stata una grandissima idea, ma è in parte una limitazione alle potenzialità dei fermodellisti.

Oggi lo scenario ferroviario che viviamo è molto differente da quello di 20 anni fa...

Ci vorrebbe una sorta di upgrade della mentalità e regole fremo.... un FREMO 2.0........


Limitazione? si… ma solo della fantasia sfrenata che porta a comprimere in spazi impossibili tutta le ferrovia che uno ha visto nella propria vita. Ed alla fine ti ritrovi a non riprodurre la ferrovia ma solo un altro plastico. Oh… senza polemica… l'ho fatto anch'io per 40 anni!

Quanto al FREMO 2.0 in questi giorni stiamo diffondendo la traduzione in italiano delle nuove norme. Non credo che siano le seconde finora prodotte! Qualche volta mi divertirò a contarle Very Happy
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:09 pm

Doppia simmetrica ha scritto:
  Doppia simmetrica il Mar Ago 09, 2011 3:23 pm

(vedasi adattatori RJ12, spinotti e cavetterie varie)

Attenzione al cablaggio XPRESSNET lo adotto anch'io ma FREMO vuole il top che al momento è LocoNet. Che per fortuna adotta gli stessi RJ12 ma caricati a 6 fili. Nei prossimi mesi adeguerò il cablaggio dei miei moduli in modo che possa funzionare sia con XPRESSNET che con LOCONET.
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:12 pm

Doppia simmetrica ha scritto:
  Doppia simmetrica il Mer Ago 10, 2011 10:33 am
...
Il meeting è pure fattibile in presenza di visitatori ma non soddisfa in toto le "esigenze" degli spettatori (vedi quanto scritto sopra): anche per questo motivo si opta ad un appuntamento per i solo praticanti!
...
Sono del parere che sia una questione di obiettivi.
Quando fai una mostra ti aspetti che il pubblico generico che entra rimanga affascinato e soddisfatto e ti porti ancora più pubblico con i suoi estasiati racconti a parenti ed amici.
Un meeting serve egoisticamente per far "giocare" i partecipanti. Qualche presenza estranea, magari limitata ad un paio di ore, è ammissibile nell'ottica di catturare qualche nuovo interessato.Se la maggioranza se ne va scocciata… vuol dire che l'obiettivo è stato raggiunto!
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:14 pm

Admin ha scritto:
 Admin il Mer Ago 10, 2011 8:33 pm
...
MeMo2011 non è, e non vuole essere, un raduno Fremo.
L'obiettivo è quindi quello di conciliare il pensiero "purista" dei Fremisti/Frementi con le esigenze di una mostra di modellismo in cui il pubblico vuole vedere i convogli sferragliare da un lato all'altro del plastico, dove il pubblico (in larga parte) resta affascinato ed attratto più dagli elementi scenografici dei moduli che dalla presenza dello spinotto R12, dove i più piccoli sperano di vedere i trenini camminare senza dover essere presi in braccio da mamme e papà .....
D'accordissimo con Roberto.
I puristi si ritirino un buon ordine e si contentino di vedere i propri moduli ammirati dal pubblico. Anche perché in una mostra il purista avrà sempre mille motivi per storcere il naso.
Purtroppo i bambini dovranno continuare ad essere presi in braccio perché nonostante le gambe smontabili credo che il piano del ferro debba rimanere ai canonici 1300mm.
A meno che non si voglia mettere in pratica quanto ho visto in alcune foto di incontri tedeschi: un certo numero di casette di birra (grazie ai setti interni sono più robuste delle generiche cassette di frutta) rivoltate a mo' di pedana ed integrate con un robusto listello di legno per sostegno.
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:16 pm

Miramare1 ha scritto:
  Miramare1 il Ven Ago 12, 2011 7:34 am

Si, belle parole, ma alla fine la questione è: siamo fermodellisti o esibizionisti?
Facciamo le cose perchè ci piacciono o perchè piacciono ai babbani, tanto loro non capiscono nulla?
Vedo che piacciono le domande retoriche! Eh eh eh eh eh Very Happy
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:19 pm

Ne 120 ha scritto:
  Ne 120 il Ven Ago 12, 2011 1:38 pm
Entrambi i risultati si possono ottenere simulando un servizio realistico sul plastico. I treni si muovono in maniera regolamentata e non in una pazza corsa, i movimenti si intrecciano e si sovrappongono con la spettacolarità delle manovre. Risultato: i grandi si divertono di più e i bambini attratti dall'insieme dei movimenti, crescono con un'idea del trenino che si sgancia finalmente dalla logica dell'ovale. Volere è potere.

Giusto! In una mostra è improponibile parlare di orario e manovre. Ma avere un canovaccio con la sequenza dei treni da mostrare aiuta molto!
Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:21 pm

Doppia simmetrica ha scritto:
  Doppia simmetrica il Mer Ago 17, 2011 4:23 pm

spqri ha scritto:
...io sono disponibile per questa cosa !


..eh...fatti un modulo allora!!
Certo… per iniziare e farsi le ossa!
A mio modesto parere l'obiettivo minimo di CIASCUNO deve essere un modulo di linea in rettilineo, uno in curva, ed una stazione (anche piccolissima).

Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:28 pm

Ne 120 ha scritto:
  Ne 120 il Gio Set 15, 2011 5:11 pm

Ho detto che il De Prisco è preparato sulla normativa ma non è riuscito neanche lui a realizzare un circuito FREMO con l'orario, i segnali, i macchinisti, i capostazione, ecc... insomma non mi pare quindi di aver detto che l'erba del vicino è più verde. Se poi voi vi pungete appena si nomina qualche "vicino" allora è un'altra questione, ma il senso delle mie affermazioni era l'opposto di ciò che voi avete interpretato.
… il De Prisco… ???? Shocked
Bah… sono preparato quanto può esserlo chiunque si sia preso la briga di leggersi la norma e di partecipare almeno una volta al "gioco di squadra". Non credo di riuscire a raccontare l'emozione avuta quando, vedendomi bighellonare in mezzo a 100m di moduli, mi hanno affidato un minuetto da condurre da un capolinea all'altro!

Poi nessuno "nasce imparato" e come sempre "fra il dire e il fare…"
In più si tratta di un gioco di squadra… io sto ancora realizzando moduli… la squadra cresce con me… ma sono necessari tempi adeguati.
Ma ho capito bene? Quando dite l'erba del vicino, il vicino è la Calabria? Stupore! Shocked

Il mio "vicino" è il club FREMO (quello tedesco). Certamente non sono perfetti neanche loro ma da quella esperienza trentennale si può imparare tanto. La rivista sociale HP1 Modellbahn è una miniera anche solo a guardare le figure! La loro erba è sicuramente più verde della nostra, però a leggere dei loro primordi sui primi numeri di HP1, mi consola il fatto che non stiamo davvero messi male.

Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Mario De Prisco il Sab Set 17, 2011 7:30 pm

fscaimano ha scritto:
  fscaimano il Gio Set 15, 2011 6:33 pm

p.s. qui da noi, il cuore del movimento è Mario De Prisco, il suo "verbo" è sicuramente il più autorevole perchè parla con esperienza e cognizione. Poi ci sono i seguaci del calibro di Davide, Nino e Mattia. Purtroppo siamo ancora lontani dai risultati del gruppo di Silandro che dalla loro hanno una forza lavoro (ed economica) notevole. Non per questo demordiamo o ci affidiamo alla ceca su quello che fanno gli altri. Per cui vi invito ad andare avanti così perchè la strada è quella buona.

Grazie, Luigi!

Ciao a tutti
Mario

Mario De Prisco

Data d'iscrizione : 15.09.11

http://www.lestagionideitreni.it

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Gualtiero il Sab Set 17, 2011 7:32 pm

Caro sig. Mario, per me FREMO non è affatto una limitazione. Senza dubbio è una delle invezioni più geniali nel mondo del modellismo ferroviario(E' inutile spiegarne i motivi). Sta nella volontà del modellista e dalla sua voglia di "simulare" insieme agli altri la scelta di riprodurre una tot dimensione reale. Quando ho detto che non amo determinate regole, personalmente, mi riferivo all'ambientazione e il materiale. Penso che molti che ripoducono una situazione reale lo fanno, spesso, per rievocare ricordi d'infazia di svariati tipi. I miei ricordi partono dalle prime volte che prendevo il treno è cioè agli inizi degli anni 90' è naturalmente, come avrà ben capito, il mio piacere è quello di veder circolare un determinato tipo di materiale. Stesso dicasi per le ambientazioni. Ho iniziato a progettare e prendere legno per riprodurre quasi "perfettamente" lo scalo sud della stazione di Milazzo, inaugurato nel 1992 e purtroppo oggi non più funzionante. Di natura non c'è nulla, se non sporadica erbetta segno dello stato di abbandono e qualche alberello per coprire la cintura del muretto. Fabbricati nemmeno l'ombra. Solo una pompa di benzina e la rampetta per il terminal auto (compresa la mia idea di riprodurla....non cosa comune Smile ). Per il resto è solo asfalto, binari affogati ed in passato un via vai di camion, pianali, containers e gru.Il paeseggio naturalistico non mi ha mai entusiasmato, pur trattandosi di riproduzioni fedeli si finisce con un paesaggio monotono. (I tempi di realizzazione saranno perfettamente rispettati come nel reale, quindi 20 anni circa Laughing Laughing Laughing ). Le chiedevo, questa non potrebbe essere una forte limitazione????Non siamo a cavallo di vapore ed elettrico, anzi siamo a cavallo dalle vecchie livree alla tanto schifosa XMPR, e non c'è niente di naturalistico...però mi piacerebbe che non fosse cantinato e zuppo di polvere ma visibile attraverso la FREMOLOGIA..Grazie.

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
Gualtiero
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Torna in alto Andare in basso

Universo FREMO - Pagina 8 Empty Re: Universo FREMO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 15 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 11 ... 15  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.