Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Gio Lug 18, 2013 9:17 pm

bruvec1941 ha scritto:Molte altre foto,sia in costruzione che in allestimento sono in giacenza nell'archivio A.F.S.
Tutto quello che è negli archivi AFS è pubblicato nelle gallerie del forum e del sito.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  rocco il Gio Lug 18, 2013 9:27 pm

Oggi pomeriggio mentre il Messina oziava in porto mancava l'Iginia

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
rocco
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Gio Lug 18, 2013 11:20 pm

nuove immagini in galleria

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  zancle il Sab Lug 20, 2013 10:45 am

zancle ha scritto:
 Vuoi vedere che la becco nel viaggio inaugurale il 20 luglio Question
Purtroppo ho traghettato con la Scilla Crying or Very sad Crying or Very sad

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Mer Lug 24, 2013 10:45 pm

Francesco, l'hai mancata per pochi giorni Exclamation 
Infatti, il grande giorno è in arrivo Exclamation 
A ben 3 mesi dal suo arrivo a Messina, i dettagli per l’entrata in servizio della nuova nave sono stati finalmente messi a punto.
Il nostro Ferryboat ci darà presto tutte le informazioni utili.
Iniziate a ricaricare le macchinette fotografiche e le videocamere Exclamation 

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Gio Lug 25, 2013 9:36 am

 IL GRAN GIORNO E' ARRIVATO!!


Domani 26 Luglio alle ore 12:00 si terrà la cerimonia di inaugurazione del traghetto MESSINA.


Ci sarà la consegna di targhe e bandiera, in cui ci saranno delle piccole "sorprese" Razz Razz Razz Razz 
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Gio Lug 25, 2013 10:00 am

Ferryboat ha scritto: IL GRAN GIORNO E' ARRIVATO!!


Domani 26 Luglio alle ore 12:00 si terrà la cerimonia di inaugurazione del traghetto MESSINA.


Ci sarà la consegna di targhe e bandiera, in cui ci saranno delle piccole "sorprese" Razz Razz Razz Razz 

Dove Question Question Question 

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  zancle il Gio Lug 25, 2013 10:59 am

Ferryboat ha scritto: ...
Domani 26 Luglio alle ore 12:00 si terrà la cerimonia di inaugurazione del traghetto MESSINA.
...

 Presumo che sia il Peloritano il primo treno a metterci ruota sulla nave

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Gio Lug 25, 2013 11:00 am

Admin ha scritto:
Ferryboat ha scritto: IL GRAN GIORNO E' ARRIVATO!!


Domani 26 Luglio alle ore 12:00 si terrà la cerimonia di inaugurazione del traghetto MESSINA.


Ci sarà la consegna di targhe e bandiera, in cui ci saranno delle piccole "sorprese" Razz Razz Razz Razz 

Dove Question Question Question 

 Molo colapesce, ingresso con invito
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Gio Lug 25, 2013 2:18 pm

appena visto il servizio trasmesso da RTP Giornale

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Gio Lug 25, 2013 3:20 pm

poche ore fa la nave è stata spostata al molo Colapesce Wink 

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Gio Lug 25, 2013 9:53 pm

Eccola al molo Colapesce!


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  zancle il Gio Lug 25, 2013 10:47 pm

Chissà se la beccherò quando partirò tra un mese...

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Ven Lug 26, 2013 10:00 am

Eccola stamattina dall'alto con il suo gran pavese

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  bruvec1941 il Ven Lug 26, 2013 1:42 pm

Ferryboat ha scritto:Eccola stamattina dall'alto con il suo gran pavese

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

 Poco ,troppo poco,foto foto foto per la mia piccolina!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
avatar
bruvec1941

Data d'iscrizione : 10.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Ven Lug 26, 2013 4:18 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Momento del taglio del nastro da parte della madrina della cerimonia la Miss Italia Giusy Buscemi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La consegna della bandiera e della targa
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Ven Lug 26, 2013 6:50 pm

La zona bar allestita per il buffet

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Ven Lug 26, 2013 10:15 pm

Grazie Gualtiero per queste belle e significative immagini della cerimonia e degli interni della nave.
Finalmente, da oggi, la nave Messina non è più soltanto un progetto ma è realtà. Una realtà figlia del lavoro di chi l'ha progettata e realizzata.
Da oggi la nave Messina non è più in ostaggio di quei pochi che si sono arroccati dietro sterili diritti di esclusiva ma è a disposizione di tutti. Era ora che ciò avvenisse Exclamation 

Ne approfitto per riportare la nota diramata in data odierna dall'Ufficio stampa del Comune di Messina.
Stamani il sindaco, Renato Accorinti, insieme ad alcuni componenti la Giunta municipale, ha presenziato alla cerimonia di inaugurazione della nuova nave traghetto “Messina” di Rete Ferroviaria Italiana. “L’Amministrazione comunale di Messina, - ha detto il sindaco Accorinti - nell’esprimere viva soddisfazione per l’entrata in servizio della nuova nave traghetto della flotta FS, auspica che questo momento segni un’inversione di tendenza nelle politiche e negli indirizzi seguiti negli ultimi anni dai Governi della Repubblica e dalle Ferrovie dello Stato nei confronti del trasporto ferroviario in Sicilia e nell’area dello Stretto. I cittadini siciliani e messinesi hanno contribuito con le loro tasse, come tutti gli italiani, alla realizzazione della rete ferroviaria ad Alta Velocità, che si ferma a Napoli, senza potere godere dei suoi benefici. Di contro, a differenza che nel restante territorio nazionale, non è qui sufficientemente assicurata ai cittadini, specie nelle ore notturne, la mobilità territoriale, prevista dall’art. 16 della Costituzione, fra le sponde dello Stretto; risultano inoltre carenti i collegamenti ferroviari all’interno dell’Isola e verso il resto del Paese, con gravi ripercussioni sulle possibilità di sviluppo economico e sociale del territorio, relegato così alla marginalità ed all’isolamento. In particolare, come Sindaco della città di Messina, - ha ribadito Accorinti - segnalo ai rappresentanti del Governo, della Regione Sicilia e delle Ferrovie dello Stato, la necessità di intervenire con rapidità e decisione, nell’ambito delle rispettive competenze, per la risoluzione di alcune priorità, incredibilmente ad oggi non soddisfatte: Continuità territoriale fra Messina e la Calabria. Il servizio di collegamento tramite navi veloci fra Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni, di recente prorogato fino al termine del 2013, peraltro con rilevanti limitazioni al numero di corse giornaliere, deve assumere caratteristiche di continuità e offrire orari certi e affidabili ai lavoratori e agli studenti che quotidianamente attraversano lo Stretto e in generale ai cittadini delle due sponde, al fine di favorire ogni possibile sinergia e l’integrazione culturale, sociale ed economica dell’area metropolitana dello Stretto. L’Amministrazione comunale di Messina chiede perciò al Governo della Repubblica di stanziare con celerità, visti gli esigui margini di tempo disponibili, i finanziamenti necessari per bandire la gara europea per l’assegnazione, senza soluzione di continuità temporale rispetto allo scadere degli attuali affidamenti, del servizio di traghettamento con navi veloci. Occorre inoltre evidenziare che la sospensione nelle ore notturne del servizio di traghettamento con navi veloci, unito alle limitazioni insite nell’atto di concessione fra Stato e Rete Ferroviaria Italiana, a cui è affidato il compito di garantire solo il traghettamento dei rotabili ferroviari ma non dei passeggeri a piedi, a cui si aggiunge il fatto che le navi, di proprietà pubblica e privata, dedicate al traghettamento dei mezzi gommati non hanno alcun obbligo circa il traghettamento dei passeggeri suddetti, soggetto anzi a stringenti limiti numerici, determina lunghi periodi quotidiani di sostanziale interruzione della continuità territoriale. Chiediamo perciò – ha continuato il sindaco - la modifica dell’atto di concessione Stato-Ferrovie, con l’inclusione dell’obbligo di trasporto dei viaggiatori a piedi sulle navi di Rete Ferroviaria Italiana, e, nelle more, la previsione di corse nelle ore notturne, sia pure con frequenza diradata, tramite le navi veloci. Occorre inoltre prevedere tariffe di traghettamento agevolate per i residenti nelle province di Messina e Reggio Calabria, al fine di favorire l’integrazione delle aree metropolitane dello Stretto e, tramite costi sostenibili per i cittadini, rendere effettiva la continuità territoriale. Non stiamo chiedendo concessioni o regalie ma semplicemente la soddisfazione di diritti sanciti dalla Costituzione della Repubblica. Fermata ferroviaria Aeroporto di Catania Fontanarossa. Risulta indispensabile, al fine di fare uscire la nostra città dal sostanziale isolamento territoriale in cui attualmente versa, migliorarne l’accessibilità anche da e per le lunghe distanze, quelle prevalentemente servite dal trasporto aereo. Risulta pertanto indispensabile migliorare i collegamenti, in atto gravemente carenti, verso gli aeroporti, in particolare quello di Catania, ancora oggi privo di un collegamento ferroviario. La realizzazione della fermata ferroviaria presso l’aeroporto di Catania Fontanarossa non comporta particolari difficoltà tecniche, presenta costi e tempi di realizzazione contenuti, in un contesto in cui la linea ferroviaria passa a pochi metri dall’aerostazione, fra le prime in Italia per movimento passeggeri. Non spetta a questa Amministrazione comunale – ha sottolineato Accorinti - rammentare che tutti i principali aeroporti d’Europa e d’Italia sono dotati di fermata ferroviaria, con evidenti benefici ai fini dell’accessibilità nonché della riduzione del traffico gommato, con tutti i vantaggi in termini, economici, sociali, ambientali e per la salute della popolazione che questo comporta. L’intervento richiesto risulta di grande utilità non solo per Messina e Catania, ma anche per le province di Caltanissetta, Enna, Ragusa e Siracusa. Attivazione effettiva del servizio di metroferrovia fra Giampilieri e Messina e potenziamento dei collegamenti ferroviari in ambito regionale. Nonostante Rete Ferroviaria Italiana abbia completato ormai da alcuni anni gli interventi finanziati dall’Unione Europea, il servizio metropolitano sulla tratta Giampilieri – Messina, dopo un avvio penalizzato sul nascere da orari di Trenitalia del tutto inadeguati alla rilevante domanda di trasporto espressa dal territorio, specie nelle fasce orarie interessate agli spostamenti dei pendolari, è stato di fatto annullato. Sollecitiamo perciò con forza la stipula del Contratto di Servizio, da troppi anni atteso, fra la Regione Siciliana e Trenitalia, che contempli finalmente al suo interno un efficace servizio ferroviario metropolitano fra Giampilieri e Messina. Contestualmente dovranno essere più adeguatamente sfruttate, per il trasporto ferroviario nell’ambito della Provincia, le grandi potenzialità offerte dalla tratta a doppio binario Messina – Patti. Per quel che riguarda infine l’ambito regionale, è necessario il potenziamento dei collegamenti con Palermo e Catania – Siracusa. L’Amministrazione comunale di Messina è pienamente consapevole – ha evidenziato il sindaco - che si è qui in presenza di una domanda di trasporto ferroviario al momento inferiore a quella presente nelle aree economicamente forti del Paese ma nello stesso tempo è indubbio che essa è sensibilmente condizionata in maniera negativa dalle carenze dell’offerta di Trenitalia. Questa Amministrazione sollecita pertanto con forza i vertici delle Ferrovie dello Stato a dare prova delle loro effettive capacità imprenditoriali e ad attuare una gestione efficiente ed efficace in grado di contribuire positivamente allo sviluppo del territorio. È troppo facile fare utili sulla Milano – Napoli e tagliare qui l’offerta di trasporto ferroviario, nel settore passeggeri come nelle merci; come cittadini e come contribuenti pretendiamo molto di più da chi ha la responsabilità di gestire un patrimonio prezioso per tutto il Paese come le Ferrovie dello Stato. Dal canto suo, l’Amministrazione comunale di Messina si impegna a dare impulso al completamento dei parcheggi di interscambio treno/mezzi gommati di sua competenza a servizio della metroferrovia, alla promozione del biglietto integrato treno/tram/bus/navi veloci e in generale a tutte le misure e le iniziative utili a favorire e privilegiare l’uso dei mezzi pubblici rispetto a quelli privati, nel superiore interesse della collettività. Questa Amministrazione infine manifesta viva preoccupazione circa alcuni aspetti rilevanti delle politiche organizzative del gruppo Ferrovie dello Stato. Abbiamo assistito infatti negli ultimi decenni ad una notevolissima contrazione del numero di lavoratori occupati a Messina nelle Ferrovie dello Stato, non solo per gli effetti indotti dall’introduzione di nuove tecnologie ma molto frequentemente a causa dello spostamento di attività lavorative, quasi sempre caratterizzate da elevato contenuto professionale, verso altre città della Sicilia o della Penisola. Questa città, che concede alle Ferrovie aree fra le più pregiate del suo territorio, - ha concluso il sindaco Renato Accorinti - pretende che abbia fine l’ingiustificato processo di smobilitazione e trasferimento di attività lavorative che il gruppo FS continua a perseguire e che comporta gravissime ripercussioni sul tessuto sociale ed economico della città e mortifica le prospettive di un lavoro qualificato e produttivo per molti dei suoi figli”.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Sab Lug 27, 2013 12:29 pm

Ed ecco il discorso del sindaco Accorinti o come preferisce farsi chiamare lui, Renato, alla cerimonia di ieri mattina

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Sab Lug 27, 2013 1:07 pm

una curiosità: la nave è ancora ormeggiata al molo Colapesce oppure è rientrata in invasatura alla stazione marittima Question 

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Sab Lug 27, 2013 1:26 pm

Admin ha scritto:una curiosità: la nave è ancora ormeggiata al molo Colapesce oppure è rientrata in invasatura alla stazione marittima Question 

Già ieri sera era rientrata in invasatura. Bando al ciance, adesso. Quando entrerà ufficialmente in navigazione Question Question
Che finisce come l'aeroporto di Comiso ufficialmente inaugurato nel 2007 e reso operativo un mese fa?!!!!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  zancle il Sab Lug 27, 2013 3:29 pm

Gualtiero ha scritto:Ed ecco il discorso del sindaco Accorinti o come preferisce farsi chiamare lui, Renato, alla cerimonia di ieri mattina
 OT Spero solo che:
1) non sia un fuoco di paglia
2) lo facciano lavorare
Tornando in topic, quindi non è entrata subito in servizio?

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Sab Lug 27, 2013 3:32 pm

Lunedì farà servizio...
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Sab Lug 27, 2013 6:16 pm

segnalo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Comunicato Sasmant del 26 luglio 2013

Messaggio  Admin il Dom Lug 28, 2013 6:48 pm

Fonte: scomunicando.it

Un giorno di festa per la Navigazione Ferroviaria che vede finalmente concretizzarsi – dopo ben 26 anni – un nuovo investimento nel traghettamento ferroviario.

Un giorno di festa per la Città che rivede una Nave Traghetto con il nome di Messina ritornare a solcare le acque dello Stretto.

La prima nave “Messina” – in servizio dal 1924 al 1980 – ha rappresentato un simbolo di rinascita e di speranza, come prima nave a riprendere il traghettamento dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale che avevano distrutto il porto e il naviglio.

La nuova nave “Messina” porta speranze per una nuova rinascita della Città.

Una giornata di festa quindi per il battesimo della nave Messina che sostituirà l’Iginia che, ancora oggi, dopo 44 anni continua il suo lodevole e onorato servizio.

Una giornata di festa in cui però non possiamo sottacere la nostra preoccupazione per il futuro del traghettamento ferroviario e dei trasporti nell’area dello Stretto di Messina.

Le scelte di politica nazionale dei trasporti hanno penalizzato il trasporto ferroviario nelle regioni meridionali che oggi scontano un preoccupante divario infrastrutturale e di servizi con il resto del Paese.

Inoltre, una singolare interpretazione del principio della continuità territoriale comporta, per i Siciliani, un aggravamento della condizione di insularità determinando, di fatto, una vera limitazione al diritto alla mobilità sancito dalla Costituzione.

Chi da Messina deve raggiungere la Calabria, deve arrangiarsi e farlo a costi proibitivi. Una situazione anomala che ha convinto l’Autorità garante della Concorrenza ad aprire una nuova istruttoria sul caso messinese.

Oggi a Messina, con la nuova Amministrazione Comunale, si respira un’aria nuova di speranza e di rinascita morale e sociale.

Ci permettiamo di chiedere al Ministro dei Trasporti e all’Amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato un segnale di maggiore attenzione verso quest’area, crocevia di antiche civiltà e di nuove speranze.

In attesa di una auspicabile ridefinizione del futuro del traghettamento nello Stretto pensiamo sia importante aiutare i Cittadini messinesi a guardare il futuro con maggiore fiducia.

Contribuire a recuperare la gloriosa nave Cariddi e a favorire la nascita del Museo del Mare che la nuova Amministrazione Comunale vuole istituire, sarebbero due splendidi segnali di fiducia e speranza di cui questa Città ha tanto bisogno.

Il recupero del traghetto Cariddi, affondato dal degrado e dall’insipienza delle Amministrazioni locali, rappresenterebbe un’operazione di alto valore simbolico, come recupero della nostra storia e della nostra identità.

Storia e identità che dovranno trovare dimora nel futuro Museo del Mare nel quale la ultracentenaria storia del traghettamento ferroviario dovrà assumere un ruolo centrale.

Messina può, Messina deve risorgere.

Benvenuti a Messina.

Il Presidente Com.te  Sebastiano  Pino

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Admin il Lun Lug 29, 2013 9:29 am

altra segnalazione:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

secondo me,
uno dei migliori reportage della giornata inaugurale del nuovo traghetto finora pubblicati

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Ferryboat il Lun Lug 29, 2013 4:31 pm

Dalla pagina FB dell'amico Munaò ( [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] )
 
Buon pomeriggio! Oggi in porto la "Navigator of the Seas" (10.00 - 19.00). Segnalo inoltre l'entrata in regolare servizio della nuova nave traghetto "Messina" che poco dopo le 15 ha effettuato la prima corsa tra Messina e Villa San Giovanni. In questi istanti si è mossa anche la "Ostfold" che ha lasciato Messina per prendere servizio tra Milazzo e le Isole Eolie per la N.G.I..
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Lun Lug 29, 2013 9:49 pm

A quanto pare oggi questa nave ha iniziato il servizio ma con una corsa sola. Che treno ha imbarcato Question 

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  zancle il Mar Lug 30, 2013 8:16 am

Penso o materiale di trasferta o cargo, non mi pare che ci siano pax a quell'ora (forse a Villa ha imbarcato l'Archimede in ritardo)

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Gualtiero il Mar Lug 30, 2013 1:53 pm

zancle ha scritto:Penso o materiale di trasferta o cargo, non mi pare che ci siano pax a quell'ora (forse a Villa ha imbarcato l'Archimede in ritardo)

Guardando l'orario..effettivamente o un ritardo oppure un merci.

Bruvec, sei sparito????hai visto quante foto abbiamo caricato Question Question Question Question 

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuova Nave Traghetto Ferroviaria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum