ALe 840 in Sicilia

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Dom Feb 05, 2012 11:31 am

Apro questa discussione per parlare delle mitiche automotrici elettriche ALe 840, cha hanno circolato per tanto tempo nella nostra isola!!

Qualcuno conosce il numero delle unità presenti? Quando sono arrivate sull'isola e in che depositi erano assegnate? Di sicuro negli ultimi anni di servizio erano assegnate al DL di Messina e al 30 giugno 1993 ne risultavano ancora 6: 3 di scorta disponibili e 3 in riparazione....nessuna più in turno!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Sab Feb 18, 2012 2:10 pm

Notizie sul numero e depositi di queste macchine??
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Sab Feb 18, 2012 3:09 pm

Francesco, è difficile.
Personalmente, mi ricordo un viaggio Messina-Rometta una sera d'agoso di tanti anni fa di ritorno dalla Fiera Campionaria.
Particolare indelebile nella mia memoria: la fermata di Rometta era "a richiesta" Exclamation

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Ne 120 il Sab Feb 18, 2012 6:42 pm

Ciccio ricordo la mia prima visita al deposito di Messina, nel lontano 1996. Ebbene, in quella data in cui provai l'emozione di viaggiare all'interno del deposito con una E 646 MDVC e una E 636 isabella, vidi accantonata su uno dei tronchini lato poste una Le 840! Incuriosito chiesi di avvicinarmi al veicolo ma mi fu negato...
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Sab Feb 18, 2012 7:59 pm

qualcuno dei nostri invece ci riuscì ( e non fu il sottoscritto) Cool

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Gualtiero il Sab Feb 18, 2012 9:34 pm

Admin ha scritto:qualcuno dei nostri invece ci riuscì ( e non fu il sottoscritto) Cool

mmmh....ti riferisci a queste foto? Laughing
Sono convinto che furono scattate prima del 1996..perchè quando le ho fatte non mi era successo l'incidente alla mano...e quell'incidente è da considerarsi un punto fermo nei miei ricordi purtroppo(27 gennaio 1996)
All'epoca avevo il viso d'angelo e suscitavo molta simpatia tra i ferrovieri...infatti una volta un macchinista, in quegli anni, mi prese in braccio e mi fece salire sul caimano e lo abbiamo portato fino alla stazione...adesso suscito antipatia e ira funesta!!!! No

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Gualtiero il Sab Feb 18, 2012 9:37 pm, modificato 1 volta

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Sab Feb 18, 2012 9:36 pm

esatto Wink

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Sab Feb 18, 2012 10:20 pm

Bravo Gualtiero!!! Belle foto!! Finalmente qualcosa si muove....quindi si può dire che l'ultimo anno di servizio delle nostre ALe 840 si stato il 1993/1994. Dopo vennero progressivamente accantonate (la foto di Gualtiero mi sembra di capire che sia del 1995!

Quindi in Sicilia avevamo alcune unità con i nuovi finestrini Klein con telaio metallico!! Stesse unità erano assegnate al deposito di Bolzano per i servizi su Brennero e Merano Very Happy

Secondo me gli ultimi servizi regolari in turno ci furono nell'orario invernale 1992/1993....dopo venivano usate solo per scorta o erano in officina per riparazione, come dimostrano i dati che ho esposto sopra!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Sab Feb 18, 2012 10:23 pm

Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Sab Feb 18, 2012 10:28 pm

mi sa che hai ragione

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  spqri il Sab Feb 18, 2012 10:49 pm

di solito nelle demolende toglievano i pantografi, non solo a queste ma a tutti i tipi di locomotive sulle quali erano montati pantografi che ancora potevano essere utilizzati.
Stessa cosa è stata fatta con i 646-645 e su qualche 636 che montava i 52 con strisciante piatto e curvo e i nuovissimi panto 52/92 quelli con lo strisciante rialzato.
avatar
spqri

Data d'iscrizione : 20.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Ne 120 il Sab Feb 18, 2012 10:53 pm

Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  tobruk il Dom Feb 19, 2012 12:23 am

L'ultima volta che ho visto una ALe 840 muoversi con mezzi propri sul piazzale è stato nel 1993. Scattai anche una foto oscena dal marciapiede del b. 10 con il sole in faccia. In quell'anno le ALe 840 effettuavano (per quel che ne so io) una coppia di treni all'alba verso Barcellona ma l'utilizzo era poco frequente. Successivamente, i mezzi sono stati accantonati in deposito e a Contesse. In seguito, le unità destinate a fornire parti di ricambio sono state riportate in deposito per essere preparate al viaggio (verso Bolzano, credo). A più riprese si sono viste sul piazzale e nella zona dove ha fatto la foto Gualtiero (ne ho fatte diverse, lì), sia ad ALe che a Le. I passaggi dal deposito risalgono se ricordo bene al 1994, al 1995 e al 1996.

tobruk

Data d'iscrizione : 06.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Gualtiero il Dom Feb 19, 2012 8:40 pm

Ne 120 ha scritto:
Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...

Sei semplicemente un genio...effettivamente ad una attenta analisi...si intuisce un gioco ottico con il terrazzo di un edifico!!!Che occhio....

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Dom Feb 19, 2012 9:11 pm

Effettivamente quello era proprio il tronchino delle Ale 840, guardate cosa è saltato fuori dal mio archivio fotografico del 1985 (alll'epoca si scattava con le autofocus giocattolesche....)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Admin il Sab Set 14, 2013 9:06 pm, modificato 1 volta

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Gualtiero il Dom Feb 19, 2012 9:30 pm

Admin ha scritto:Effettivamente quello era proprio il tronchino delle Ale 840, uardate cosa è saltato fuori dal mio archivio fotografico del 1985 (alll'epoca si scattava con le autofocus giocattolesche....)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Pazzesco....ma c'è anche una bella fotuzza del 1986 di A. Mortarino...... Cool

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Lun Feb 20, 2012 11:21 pm

Ne 120 ha scritto:
Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...
Si sinceramente ci ho pensato anche io, infatti avevo proprio questo dubbio!! Mi ricordavo i supporti del pantografo più larghi....oggi ho controllato vecchie foto ed effettivamente il pantografo ha supporti diversi!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Lun Feb 20, 2012 11:31 pm

Piccolo OT: Roberto la foto da te postata ho visto che si chiama "e_656_15"....per caso il numero 15 è relativo al progressivo della macchina??
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Mar Feb 21, 2012 12:01 am

Caimano ha scritto:
Ne 120 ha scritto:
Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...
Si sinceramente ci ho pensato anche io, infatti avevo proprio questo dubbio!! Mi ricordavo i supporti del pantografo più larghi....oggi ho controllato vecchie foto ed effettivamente il pantografo ha supporti diversi!!
Ah ah ah....caro Natale ci credi che invece abbiamo ragione tutti e due?? perchè è vero che quello della foto è una rimorchiata Le 840....ma quelli sono proprio supporti di un pantografo!! Eh si....mi ricordavo proprio bene!! Quelli sono i vecchi supporti del pantografo, più larghi di quelli dei pantografi normali delle ALe. Perchè questa rimorchiata appartiene alle 26 unità equipaggiate negli anni '50 con i pantografi doppi TRIFASE e dotati dei gruppi di conversione per la corrente continua, per alimentare le ALe 840 sulle linee trifasi!!!

L'occhio mi era balzato subito al tetto perchè mi ricordavo proprio la forma particolari di questi supporti, che essendo più larghi (dovevano ospitare il pantografo trifase) fuoriuscivano quasi dal ricasco del tetto!! Non è un coronamento di nessun edificio caro architetto! Very Happy Tra l'altro, a testimonianza di ciò, si possono pure notare i regolamentari corrimani, per attaccare le scale di ispezione ai pantografi, vecchio retaggio del pantografo trifase Wink Wink

Et voilà....dimostrazione fotografica: rimorchio Le 840 ex bicorrente con i supporti pantografi larghi... Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Mar Feb 21, 2012 10:16 am

Caimano ha scritto:Piccolo OT: Roberto la foto da te postata ho visto che si chiama "e_656_15"....per caso il numero 15 è relativo al progressivo della macchina??

No Francesco, il nome del file è casuale

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Ne 120 il Mar Feb 21, 2012 1:49 pm

Caimano ha scritto:
Caimano ha scritto:
Ne 120 ha scritto:
Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...
Si sinceramente ci ho pensato anche io, infatti avevo proprio questo dubbio!! Mi ricordavo i supporti del pantografo più larghi....oggi ho controllato vecchie foto ed effettivamente il pantografo ha supporti diversi!!
Ah ah ah....caro Natale ci credi che invece abbiamo ragione tutti e due?? perchè è vero che quello della foto è una rimorchiata Le 840....ma quelli sono proprio supporti di un pantografo!! Eh si....mi ricordavo proprio bene!! Quelli sono i vecchi supporti del pantografo, più larghi di quelli dei pantografi normali delle ALe. Perchè questa rimorchiata appartiene alle 26 unità equipaggiate negli anni '50 con i pantografi doppi TRIFASE e dotati dei gruppi di conversione per la corrente continua, per alimentare le ALe 840 sulle linee trifasi!!!

L'occhio mi era balzato subito al tetto perchè mi ricordavo proprio la forma particolari di questi supporti, che essendo più larghi (dovevano ospitare il pantografo trifase) fuoriuscivano quasi dal ricasco del tetto!! Non è un coronamento di nessun edificio caro architetto! Very Happy Tra l'altro, a testimonianza di ciò, si possono pure notare i regolamentari corrimani, per attaccare le scale di ispezione ai pantografi, vecchio retaggio del pantografo trifase Wink Wink

Et voilà....dimostrazione fotografica: rimorchio Le 840 ex bicorrente con i supporti pantografi larghi... Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Pazzesco! Ottima osservazione!!! Compare a me queste Ale sono sempre piaciute....le ricordo ferme a Milazzo negli Anni '80, mentre davano la precedenza all'espresso sul quale viaggiavo. Peccato che a livello modellistico Vitrains abbia toppato, ma non ti nascondo che se a Verona le trovassi a buon prezzo ci farei un pensierino ;-)
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Gualtiero il Mar Feb 21, 2012 1:54 pm

Caimano ha scritto:
Caimano ha scritto:
Ne 120 ha scritto:
Caimano ha scritto:Guardando bene la seconda immagine di Gualtiero mi sembra di individuare sull'imperiale due supporti per il pantografo....ma siamo sicuri che quella era un rimorchio?? Sembra più un ALe con i pantografi smontati... Very Happy

No no Francesco...è una Le...la ricordo...anche se non mi sono avvicinato ricordo l'imperiale libero. Quelli che ti sembrano supporti potrebbero essere elementi del coronamento di un edificio sullo sfondo...
Si sinceramente ci ho pensato anche io, infatti avevo proprio questo dubbio!! Mi ricordavo i supporti del pantografo più larghi....oggi ho controllato vecchie foto ed effettivamente il pantografo ha supporti diversi!!
Ah ah ah....caro Natale ci credi che invece abbiamo ragione tutti e due?? perchè è vero che quello della foto è una rimorchiata Le 840....ma quelli sono proprio supporti di un pantografo!! Eh si....mi ricordavo proprio bene!! Quelli sono i vecchi supporti del pantografo, più larghi di quelli dei pantografi normali delle ALe. Perchè questa rimorchiata appartiene alle 26 unità equipaggiate negli anni '50 con i pantografi doppi TRIFASE e dotati dei gruppi di conversione per la corrente continua, per alimentare le ALe 840 sulle linee trifasi!!!

L'occhio mi era balzato subito al tetto perchè mi ricordavo proprio la forma particolari di questi supporti, che essendo più larghi (dovevano ospitare il pantografo trifase) fuoriuscivano quasi dal ricasco del tetto!! Non è un coronamento di nessun edificio caro architetto! Very Happy Tra l'altro, a testimonianza di ciò, si possono pure notare i regolamentari corrimani, per attaccare le scale di ispezione ai pantografi, vecchio retaggio del pantografo trifase Wink Wink

Et voilà....dimostrazione fotografica: rimorchio Le 840 ex bicorrente con i supporti pantografi larghi... Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

I miei complimenti Shocked Shocked Shocked

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Mar Feb 21, 2012 2:01 pm

Io ho preso i modelli Vitrains e mi ritengo soddisfatto (a parte un piccolo problemino di natura elettronica all'illuminazione dei fari della rimorchiata)

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Mar Feb 21, 2012 5:46 pm

Caro Natale anche per me le ALe 840 sono le mie elettromotrici preferite!!! una piccola chicca: queste macchine hanno in tutto e per tutto lo stesso circuito di trazione delle coeve locomotive E 424...

Quelle ViTrains sono molto belle e infatti le vorrei comprare!! Che hanno secondo te che non vanno??? Sad Sad

PS: qual'era la composizione delle ALe 840 di cui parli tu per la precedenza a Milazzo? (ALe + Le??)
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Ne 120 il Mar Feb 21, 2012 9:26 pm

Caimano ha scritto:Caro Natale anche per me le ALe 840 sono le mie elettromotrici preferite!!! una piccola chicca: queste macchine hanno in tutto e per tutto lo stesso circuito di trazione delle coeve locomotive E 424...

Quelle ViTrains sono molto belle e infatti le vorrei comprare!! Che hanno secondo te che non vanno??? Sad Sad

PS: qual'era la composizione delle ALe 840 di cui parli tu per la precedenza a Milazzo? (ALe + Le??)

Ricordo bene la composizione Ale + Le a Milazzo ... rimasta indelebile! Mi incuriosì particolarmente il mantice di collegamento a ventaglio...

Riguardo i modelli Vitrains, causa errori progettuali, sono troppo evidenti antiestetiche e poco realistiche giunzioni tra cassa e telaio...
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Admin il Mar Set 24, 2013 6:28 am

Deposito di Messina, luglio 1984
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Mer Ott 02, 2013 1:41 pm

Foto spettacolare!!! testimonianza di un epoca eccezionale.....da notare in fondo sulla sinistra la 646 che si intravede nella rimessa ALe e la Citroen CX bianca a destra!!! più avanti da notare la Ritmo fiat 500 e mi pare una vecchia Opel Kadett.....

Vorrei inoltre sottolineare la mancanza del rubinetto pantografi sul ricasco del tetto della cabina (disposto proprio con una circolare del 1984) e già la mancanza dei gocciolatoi sulle cabine!!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Caimano il Mer Ott 02, 2013 2:24 pm

Nello stesso album di foto si vede anche questa: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La didascalia riporta erroneamente "IC Archimede" ma quello è un diretto per Palermo fatto dalle allora nuovissime carrozze tipo X ristrutturate per servizi IR....mi ricordo bene perché seguii in prima persona i primi servizi di tali carrozze sulla Messina - Palermo: erano regolarmente in turno con il diretto della mattina (mi pare il 3853) e poi tornavano o con un altro diretto o con un regionale. La composizione era normalmente di tre vetture (la quarta era rara e forse normalmente veniva tenuta di scorta al parco a Messina) ma non era infrequente la composizione mista con le MDVC (vedi pure iTRENI 196 da una collaborazione del sottoscritto nelle notizie flash).

Mi ricordo che il pubblico gradì molto queste carrozze prova ne sia il fatto che nelle composizioni miste erano quasi tutti prese d'assalto mentre ricordo quasi vuote la/le povere MDVC....Very Happy    che ricordi i regionali con le E 656!!!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  28 Rosso il Dom Nov 03, 2013 2:26 pm

tobruk ha scritto:L'ultima volta che ho visto una ALe 840 muoversi con mezzi propri sul piazzale è stato nel 1993. Scattai anche una foto oscena dal marciapiede del b. 10 con il sole in faccia. In quell'anno le ALe 840 effettuavano (per quel che ne so io) una coppia di treni all'alba verso Barcellona ma l'utilizzo era poco frequente. Successivamente, i mezzi sono stati accantonati in deposito e a Contesse. In seguito, le unità destinate a fornire parti di ricambio sono state riportate in deposito per essere preparate al viaggio (verso Bolzano, credo). A più riprese si sono viste sul piazzale e nella zona dove ha fatto la foto Gualtiero (ne ho fatte diverse, lì), sia ad ALe che a Le. I passaggi dal deposito risalgono se ricordo bene al 1994, al 1995 e al 1996.
Tra i mezzi accantonati a Contesse c'era anche questa ALe 840.040, ritratta il 26 Gennaio 1995, con cielo terso, luce bassa e ombre tremende, un massacro.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
28 Rosso

Data d'iscrizione : 01.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Ferryboat il Dom Nov 03, 2013 3:20 pm

28 Rosso ha scritto:
tobruk ha scritto:L'ultima volta che ho visto una ALe 840 muoversi con mezzi propri sul piazzale è stato nel 1993. Scattai anche una foto oscena dal marciapiede del b. 10 con il sole in faccia. In quell'anno le ALe 840 effettuavano (per quel che ne so io) una coppia di treni all'alba verso Barcellona ma l'utilizzo era poco frequente. Successivamente, i mezzi sono stati accantonati in deposito e a Contesse. In seguito, le unità destinate a fornire parti di ricambio sono state riportate in deposito per essere preparate al viaggio (verso Bolzano, credo). A più riprese si sono viste sul piazzale e nella zona dove ha fatto la foto Gualtiero (ne ho fatte diverse, lì), sia ad ALe che a Le. I passaggi dal deposito risalgono se ricordo bene al 1994, al 1995 e al 1996.
Tra i mezzi accantonati a Contesse c'era anche questa ALe 840.040, ritratta il 26 Gennaio 1995, con cielo terso, luce bassa e ombre tremende, un massacro.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
  Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked affraid
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALe 840 in Sicilia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum