Taurus, Traxx & company

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  zancle il Gio Giu 21, 2012 5:45 pm

L'eventuale risparmio per l'imbarco è solo a Villa, visto che a Messina si deve necessariemente staccare il locomotore in testa, mentre per lo sbarco il discorso è invertito! ma a questo punto non vedo molta differenza tra la manovra con la loco ibrida, e la d145 con il loco titolare....

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Giovanni il Gio Giu 21, 2012 6:23 pm

Scusate ma se la loco è pure diesel, non si può imbarcare direttamente sul traghetto e si risparmia tempo?
avatar
Giovanni

Data d'iscrizione : 09.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  zancle il Gio Giu 21, 2012 6:33 pm

L'imbarco da Messina non si può fare, altrimenti il treno, loco compresa, deve stare su un unico binario, a Villa lo sbarco sarebbe tutto in spinta. Il viceversa sarebbe più fattibile, però poi in qualche modo si dovrebbero riportare le loco sul continente Laughing

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Gio Giu 21, 2012 6:40 pm

Giovanni ha scritto:Scusate ma se la loco è pure diesel, non si può imbarcare direttamente sul traghetto e si risparmia tempo?

Ovviamente...però parliamo di compo bloccate e quindi una sola destinazione..altrimenti il treno lo devi sempre spezzare.

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Giovanni il Gio Giu 21, 2012 6:53 pm

Gualtiero ha scritto:
Giovanni ha scritto:Scusate ma se la loco è pure diesel, non si può imbarcare direttamente sul traghetto e si risparmia tempo?

Ovviamente...però parliamo di compo bloccate e quindi una sola destinazione..altrimenti il treno lo devi sempre spezzare.
Come si fa in Germania con l'ICE TD
avatar
Giovanni

Data d'iscrizione : 09.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  zancle il Gio Giu 21, 2012 6:58 pm

Gualtiero ha scritto:....però parliamo di compo bloccate e quindi una sola destinazione..altrimenti il treno lo devi sempre spezzare.
E significa che si dovrebbero raddoppiare le corse marittime, ma questo significa ulteriori spese....comunque, se tutte le loco fossero ibride non sarebbe un'idea malaccia...

_____________________________
Messina: Porta della Sicilia
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
zancle
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Giovanni il Gio Giu 21, 2012 7:01 pm

zancle ha scritto:
Gualtiero ha scritto:....però parliamo di compo bloccate e quindi una sola destinazione..altrimenti il treno lo devi sempre spezzare.
E significa che si dovrebbero raddoppiare le corse marittime, ma questo significa ulteriori spese....comunque, se tutte le loco fossero ibride non sarebbe un'idea malaccia...
Tutto dipende dalla lunghezza dei convogli
avatar
Giovanni

Data d'iscrizione : 09.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Admin il Gio Giu 21, 2012 7:22 pm

si potrebbe anche valutare la possibilità di convogli con una loco intercalata oppure di mbarcare le "antenne siciliane con i propri mezzi a Messina e sbarcarle poi "tradizionalmente" a Villa.

Insomma, le soluzioni possibili sono più di una e questo tipo di locomotiva, secondo me, farebbe comodo dalle nostre parti

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Gio Giu 21, 2012 8:40 pm

Admin ha scritto:si potrebbe anche valutare la possibilità di convogli con una loco intercalata oppure di mbarcare le "antenne siciliane con i propri mezzi a Messina e sbarcarle poi "tradizionalmente" a Villa.

Insomma, le soluzioni possibili sono più di una e questo tipo di locomotiva, secondo me, farebbe comodo dalle nostre parti

E chi la compra Question Laughing

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Gio Giu 21, 2012 9:39 pm

Gualtiero ha scritto:
Admin ha scritto:si potrebbe anche valutare la possibilità di convogli con una loco intercalata oppure di mbarcare le "antenne siciliane con i propri mezzi a Messina e sbarcarle poi "tradizionalmente" a Villa.

Insomma, le soluzioni possibili sono più di una e questo tipo di locomotiva, secondo me, farebbe comodo dalle nostre parti

E chi la compra Question Laughing

Questo signore al mio fianco! Laughing Laughing Laughing

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  tobruk il Ven Giu 22, 2012 12:05 pm

Admin ha scritto:si potrebbe anche valutare la possibilità di convogli con una loco intercalata oppure di mbarcare le "antenne siciliane con i propri mezzi a Messina e sbarcarle poi "tradizionalmente" a Villa.

Insomma, le soluzioni possibili sono più di una e questo tipo di locomotiva, secondo me, farebbe comodo dalle nostre parti

Ho molti dubbi sul fatto che questa tecnologia possa ripagare l'investimento.
Il risparmio economico si ha nella misura in cui si evita di dover dislocare una locomotiva da manovra nel tratto non elettrificato.
Ora, siccome normalmente nei porti e sui raccordi le locomotive da manovra ci sono già ed in ogni caso, dal momento che servono a movimentare quotidianamente i mezzi, l'utilizzo di questa tecnologia mi sembra a dir poco marginale, visto che è ben raro che l'esigenza di manovra si esaurisca in una tirata o in un regresso di un treno completo. E pensare di utilizzare una loco del genere nelle piccole manovre, con la visibilità a zero senza cambio banco, è quanto meno fantasioso. Senza considerare il rapporto di trasmissione e tutto il resto, concepiti per l'impiego di linea.

tobruk

Data d'iscrizione : 06.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Caimano il Mer Giu 27, 2012 1:08 pm

Ciccio come sempre mi trovi molto d'accordo con te!! E' impensabile che una locomotiva da treno come quella faccia manovra pesante....niente di più assurdo!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Caimano il Mer Giu 27, 2012 1:23 pm

Giovanni ha scritto:SI infatti hai ragione sono megli oanche dal punto di vista tecnico
Giovanni qui ti devo smentire. Le 190 Taurus sono ottime macchine quanto a potenza e comodità delle cabine di guida, ma hanno pure molti difetti tipici delle SIEMENS. Prima di tutto ho rilevato con mio stupore, che hanno una stabilità di marcia molto scarsa rispetto per esempio alle E 405 o E 412 di Bombaridier. Sugli scambi della linea del Brennero (linea che percorro ogni giorno da macchinista) non hai idea degli sbandamenti e sballottolamenti vari che ci sono sugli scambi senza contare gli slittamenti (viaggio spesso fuori servizio con i colleghi degli EC Trenord).

Per quanto riguarda le 189 SIEMENS anche loro hanno una stabilità solo discreta (ma già migliore delle 190) mentre hanno un aderenza perfetta, non slittà praticamente mai!! Tutte e due le macchine scontano i medesimi problemi: una parte elettronica e informatica troppo complessa fonte di anomalie varie. Cosa che sulle locomotive TRAX Bombardier non succede....non voglio fare il solito moralista e nazionalista ma preferisco di gran lunga una E 405 rispetto ad una E 189....quando una macchina è troppo complicata, per la legge dei grandi numeri è soggetta a più guasti!!! per la serie "meno cose ci sono meno cose si possono rompere"!!!!

Ieri siamo stati fermi a Ponte Gardena almeno mezz'ora per risolvere il problema del caricabatteria di una E 189.....problemi del genere le E 405 o 412 non ne hanno mai avuti!!! senza contare altri problemi relatici al GS 2 e ad un motore di trazione.....Risultato: partiti da Verona Q.E. con 1 minuto di anticipo (!!) siamo arrivati a Brennero con + 86 min!!!
avatar
Caimano

Data d'iscrizione : 01.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Giovanni il Mer Giu 27, 2012 1:47 pm

Caimano ha scritto:
Giovanni ha scritto:SI infatti hai ragione sono megli oanche dal punto di vista tecnico
Giovanni qui ti devo smentire. Le 190 Taurus sono ottime macchine quanto a potenza e comodità delle cabine di guida, ma hanno pure molti difetti tipici delle SIEMENS. Prima di tutto ho rilevato con mio stupore, che hanno una stabilità di marcia molto scarsa rispetto per esempio alle E 405 o E 412 di Bombaridier. Sugli scambi della linea del Brennero (linea che percorro ogni giorno da macchinista) non hai idea degli sbandamenti e sballottolamenti vari che ci sono sugli scambi senza contare gli slittamenti (viaggio spesso fuori servizio con i colleghi degli EC Trenord).

Per quanto riguarda le 189 SIEMENS anche loro hanno una stabilità solo discreta (ma già migliore delle 190) mentre hanno un aderenza perfetta, non slittà praticamente mai!! Tutte e due le macchine scontano i medesimi problemi: una parte elettronica e informatica troppo complessa fonte di anomalie varie. Cosa che sulle locomotive TRAX Bombardier non succede....non voglio fare il solito moralista e nazionalista ma preferisco di gran lunga una E 405 rispetto ad una E 189....quando una macchina è troppo complicata, per la legge dei grandi numeri è soggetta a più guasti!!! per la serie "meno cose ci sono meno cose si possono rompere"!!!!

Ieri siamo stati fermi a Ponte Gardena almeno mezz'ora per risolvere il problema del caricabatteria di una E 189.....problemi del genere le E 405 o 412 non ne hanno mai avuti!!! senza contare altri problemi relatici al GS 2 e ad un motore di trazione.....Risultato: partiti da Verona Q.E. con 1 minuto di anticipo (!!) siamo arrivati a Brennero con + 86 min!!!
Grazie delle info che ci hai dato, è sempre bello sapere le considerazioni di persone che lavorano in questo campo
avatar
Giovanni

Data d'iscrizione : 09.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Mer Giu 27, 2012 2:34 pm

Caimano ha scritto:

Per quanto riguarda le 189 SIEMENS anche loro hanno una stabilità solo discreta (ma già migliore delle 190) mentre hanno un aderenza perfetta, non slittà praticamente mai!! Tutte e due le macchine scontano i medesimi problemi: una parte elettronica e informatica troppo complessa fonte di anomalie varie. Cosa che sulle locomotive TRAX Bombardier non succede....non voglio fare il solito moralista e nazionalista ma preferisco di gran lunga una E 405 rispetto ad una E 189....quando una macchina è troppo complicata, per la legge dei grandi numeri è soggetta a più guasti!!! per la serie "meno cose ci sono meno cose si possono rompere"!!!!

Perchè nazionalista?sei d'origine canadese? Razz ...d'Italiano, dopo le 404, non c'è rimasto più nulla (non perchè costruiscono in Italia - gli AGV li costruiscono pure a Savigliano ma mica so italiani) No
cmq leggevo, a livello di paragone e statistica (che contano poco rispetto poi alla pratica come tu ben insegni) che le loco più potenti ad oggi sono tutte quelle SIEMENS in particolare le Taurus..ma forse non quelle politensione.

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  freccia del sud il Sab Dic 15, 2012 6:25 pm

stazione tiburtina, scenetta fantozziana,

arriva un mercione trainato da una E189 dispolok nera bellissima ed enorme, rallenta benché avesse il semaforo verde comincia a suonare con il clacson del vecchio maggiolino e un ragazzo con la valigia comincia a correre per salire sul locomotore in movimento, successivamente il treno riprende tranquillamente la marcia e sparisce all'orizzonte.....

manovra del tutto legale e fattibile????????

P.S. il tipo preso al volo era in borghese e molto giovane 16/19 anni.
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Sab Dic 15, 2012 9:26 pm

Gualtiero ha scritto:
Caimano ha scritto:

Per quanto riguarda le 189 SIEMENS anche loro hanno una stabilità solo discreta (ma già migliore delle 190) mentre hanno un aderenza perfetta, non slittà praticamente mai!! Tutte e due le macchine scontano i medesimi problemi: una parte elettronica e informatica troppo complessa fonte di anomalie varie. Cosa che sulle locomotive TRAX Bombardier non succede....non voglio fare il solito moralista e nazionalista ma preferisco di gran lunga una E 405 rispetto ad una E 189....quando una macchina è troppo complicata, per la legge dei grandi numeri è soggetta a più guasti!!! per la serie "meno cose ci sono meno cose si possono rompere"!!!!

Perchè nazionalista?sei d'origine canadese? Razz ...d'Italiano, dopo le 404, non c'è rimasto più nulla (non perchè costruiscono in Italia - gli AGV li costruiscono pure a Savigliano ma mica so italiani) No
cmq leggevo, a livello di paragone e statistica (che contano poco rispetto poi alla pratica come tu ben insegni) che le loco più potenti ad oggi sono tutte quelle SIEMENS in particolare le Taurus..ma forse non quelle politensione.

Che per dovere di cronaca nemmeno il nuovo super fight Etr 1000 mila milioni di minchiate dette dal suo patron è italiano. E' canadese semplicemente assemblato in Italia.

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  freccia del sud il Lun Feb 04, 2013 9:40 pm

strani movimenti di loco SNCF E436 nel nodo fiorentino.... non mi risultano convogli ex-fret in corso...... dovro' avvertire il sommo Mauro M. dell'accaduto... cosi' si preparera' all'invasione dei galli...... cheers cheers cheers
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Gualtiero il Lun Feb 04, 2013 10:28 pm

freccia del sud ha scritto:strani movimenti di loco SNCF E436 nel nodo fiorentino.... non mi risultano convogli ex-fret in corso...... dovro' avvertire il sommo Mauro M. dell'accaduto... cosi' si preparera' all'invasione dei galli...... cheers cheers cheers

Beccato!!!...e io aggiungo "che culo"!!

Nell'ambito del progetto europeo EUROMCO sulla compatibilità elettromagnetica in ambito ferroviario europeo presentato ad Innostrains 2012, nella prima metà di dicembre sono state effettuate corse prova sulle linee AV Torino - Milano e sulla DD tra Arezzo e Chiusi C.T. con un convoglio prova composto da E436 339, WT misure, opportuno carico rimorchiato e D146 2009 di scorta.

Fonte TuttoTreno Very Happy Very Happy

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Taurus, Traxx & company

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum