Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Mar Mar 20, 2012 11:13 pm

Guardate qui!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Mer Mar 21, 2012 10:45 am

Ferryboat ha scritto:Guardate qui!

[url=http://www.naviearmatori.net/albums/userpics/10535/1332280486.jpg
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

è in vendita su ebay, la prendi tu Question

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Mer Mar 21, 2012 1:41 pm

Non l'ho vista ma vai tranquillo tu...
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Dom Mar 25, 2012 7:50 pm

Ferryboat ha scritto:Non l'ho vista ma vai tranquillo tu...

alla fine NON l'ho presa, è andata a qualcun altro Rolling Eyes

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Ven Apr 27, 2012 10:21 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ne 120 il Ven Apr 27, 2012 10:42 pm

Cariddi Anni '50.....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Gualtiero il Sab Apr 28, 2012 10:39 am

Natale mi metti anche il link diretto di youtube??grazie Very Happy

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Ven Mag 18, 2012 7:33 pm

Mi è appena arrivata una bella cartolina anni 30-40 che presto offrirò alla vostra visione pirat cheers

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Sab Mag 19, 2012 4:58 pm

Admin ha scritto:Mi è appena arrivata una bella cartolina anni 30-40 che presto offrirò alla vostra visione pirat cheers

pubblicata in Galleria cheers

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Gualtiero il Sab Mag 19, 2012 7:17 pm

Ad essere sincero le invasature senza ponti auto e pedoni...erano molto meglio....più luminose e più pulite!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Sab Mag 19, 2012 8:03 pm

Molto bella Roby...molto!
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Sab Mag 19, 2012 9:40 pm

Ferryboat ha scritto:Molto bella Roby...molto!
Grazie Enzo,
ci sono, li avrai sicuramente notati, diversi dettagli e particolari che potrebbero tornarti utili nell'arricchimento scenografico del modello dell'invasatura Wink

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Dom Mag 20, 2012 8:38 am

Visti! Very Happy
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Sab Lug 07, 2012 10:16 pm

a bordo della Cariddi Shocked ............................................................ e della Scilla Shocked
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Gualtiero il Dom Lug 08, 2012 1:34 pm

Peccato che durano pochissimo Evil or Very Mad

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Dom Ago 12, 2012 11:02 am

oggi articolo sulla Gazzetta del Sud, a pag 32

Ennesimo scopiazzamento dell'articolo pubblicato sul nostro sito internet [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

leggete e confrontate, per credere

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Gualtiero il Dom Ago 12, 2012 1:59 pm

^^
Spero solo che qualcosa si muova dopo l'ennesimo furto...scusate ma sono un pò indignato.

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Lun Ago 20, 2012 6:23 pm

Quando tutto ebbe inizio Exclamation
A Trieste il varo del traghetto "Cariddi" (La settimana Incom A0614 del 06/1930)
Descrizione sequenze:La nave traghetto Cariddi nel cantiere triestino ; una robusta impalcatura in legno la sorregge ; visione dal basso dello scafo e dei piloni di sostegno ; su una fiancata la scritta 'Cariddi' ; il timone di poppa ; gli operai iniziano a liberare lo scafo dai sostegni ; si rimuovono i piloni ; il tradizionale lancio della bottiglia di spumante che si infrange sulla fiancata del traghetto ; a terra il gruppo delle autorità e la madrina della nave ; la nave traghetto scivola nel bacino d'acqua ; sul molo lo scheletro dell'impalcatura e le maestranze che guardano la nave allontanarsi ; la nave traghetto in mare ;

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Ven Ago 31, 2012 3:30 pm

segnalo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

«Il relitto della Cariddi da rimuovere» - La Provincia chiede i soldi alla Regione

Messaggio  Admin il Ven Ott 12, 2012 12:21 pm

Fonte Giornale di Sicilia 18-9-2012 (EMILIO PINTALDI)

La Provincia dovrà rimuovere la Cariddi da dove si trova, sotto il mare della rada San Francesco, come dovrà portar via dal cantiere dove vengono custodite, entro il 30 settembre (quando scadrà il contratto di affitto), le scialuppe di salvataggio il cui rimessaggio costa 18 mila euro all'anno. La Soprintendenza alle Belle arti ha infatti tolto il vincolo sulle imbarcazioni che facevano parte dello storica nave. Il problema è che non ha fondi né per recuperare il relitto finito in fondo al mare, né per smaltire le scialuppe. Ma occorre fare qualche passo indietro.

Il 14 marzo 2006 calavano in fondo al mare i sogni della Provincia di trasformare una nave acquistata dalle ferrovie, la Cariddi, il primo traghetto ad aver solcato lo Stretto (CAZZATA !), in museo del mare.

Per la verità i sogni appartenevano agli amministratori della prima Repubblica che in tempi di vacche grasse acquistarono la Cariddi e l'ex hotel Riviera per farci il palazzo satellite. Non fecero né l’uno né l'altro e si ritrovarono sul groppone Cariddi e Riviera. La Cariddi è affondata, il Riviera cade a pezzi.

Palazzo dei Leoni pensava di aver per sempre messo da parte la questione Cariddi. Invece no. E' tutt'ora operativa una diffida inviata alla Provincia dalla Capitaneria di porto. L'ordine di rimuovere quel relitto. A confermarlo il comandante che la firmò, Antonino Samiani, attuale responsabile dell'autorità marittima dello Stretto e ai tempi della diffida comandante della Capitaneria.

La nave, nel posto dove si trova, non può stare perché costituisce un pericolo per la navigazione.

E c'è un altro problema da risolvere.

Le scialuppe della Cariddi pur essendo quasi tutte inservibili vengono custodite, dal 2006, da un cantiere: costo annuo 18 mila euro. In nove anni non hanno fatto un miglio ma sono costate decine di migliaia di euro.

Ora senza il vincolo architettonico, barriera insormontabile per la rottamazione, di quelle barche l'ente può farne quello che vuole. Ma per smaltirle occorrono fondi che non ha. Il neo assessore al Patrimonio Bruno Cilento assicura: "Abbiamo già chiesto fondi alla Regione. Secondo i tecnici per rimuovere la Cariddi occorrono milioni di euro. Soldi che non abbiamo. Discorso diverso quello delle barche. Le regaleremo a qualche cooperativa di pescatori o a qualche associazione. Lunedì mi occuperò della questione".

La storia della nave è costellata da incidenti, bombardamenti, affondamenti, polemiche e spese. L'ente, negli anni, per tenerla in carico prima dell'affondamento, spese più di un miliardo delle vecchie lire. Nei primi anni la Provincia dovette mantenere persino un vero e proprio equipaggio, così come prevede il codice della navigazione. Poi, una volta disarmata, sceso l'equipaggio, la Cariddi, fu oggetto di raid vandalici e di incursioni di ladri. Fu depredata, danneggiata e alla fine trasportata in un cantiere della rada San Francesco dove, per cause mai accertate, colò a picco.



_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Mer Ott 24, 2012 9:48 pm

New Entry

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Admin il Gio Ott 25, 2012 7:29 pm, modificato 1 volta

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Inbus U 210 il Gio Ott 25, 2012 5:02 pm

Se non sbaglio e' gia in possesso della mia collezione,ma potrebbe anche essere una foto simile Wink
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Gio Ott 25, 2012 7:31 pm

Effettivamente non mi sembra proprio una rarità, io -però- l'ho tirata fori dal cassetto e l'ho messa a disposizione di tutti albino

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Ven Ott 26, 2012 10:41 pm

N/t Scilla nel 1956. Da notare il Freccia del Sole in livrea bianca, avuto solo dopo 6 mesi di vita del battello "ad ala portante".
Bella cartolina President! Very Happy
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Sab Ott 27, 2012 8:20 am

Grazie Enzo,
ne ho aggiunta qualche altra in galleria.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Sab Nov 03, 2012 9:45 pm

Tremate!!!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Sab Nov 03, 2012 9:54 pm

ottimo fermo immagine Exclamation Wink

risponderò a tono ....Very Happy

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Ferryboat il Sab Nov 03, 2012 9:59 pm

Quanto parli....sssssilenzio......
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Admin il Dom Nov 04, 2012 6:27 pm

Osservando attentamente la foto noto che una parte del convoglio non è ancora accostata al paraurti centrale di poppa, quindi l'immagine può riferirsi a due momenti: 1) la nave è da poco arrivata ed è appena iniziata la manovra di scarico; 2) la manovra di carico sta per concludersi e la nave sta per ripartire alla volta di Messina.

Sul fronte dell'infrastruttura ferroviaria, osservando l'immagine si nota l'assenza del 6° binario della stazione di Villa San Giovanni.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Gualtiero il Dom Nov 04, 2012 7:28 pm

Notavo inoltre...ma non so se la vista mi inganna che forse manca l'invasatura per le bidirezionali...la prima di tutte..o il piano della strada è così alto?? scratch

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scilla e Cariddi (1932) e successive modifiche

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum