SIREMAR

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Sab Nov 10, 2012 12:14 pm

A me e' sembrato il Pisanello......ma il Freccia di Ustica di chi era ? Sirena poi Siremar ?
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Rinnovamento in arrivo per la "Laurana"

Messaggio  Admin il Sab Nov 10, 2012 5:07 pm

A vent'anni dal varo, la "Laurana" si prepara a vivere una seconda gioventù.

Fincantieri si è infatti aggiudicato l'ordine per il refitting del traghetto di proprietà di Siremar, oggi marchio del gruppo Compagnia delle Isole.
Il contratto prevede interventi di aggiornamento che interesseranno più livelli della struttura nave, dalla sala macchine, allo scafo, all'immissione in bacino. Le attività avranno luogo presso il cantiere di Palermo, dove fu costruito a inizio anni '90, e lo impegneranno per oltre un mese di lavorazioni.

L'unità fa parte della flotta che effettua il collegamento con 14 isole siciliane e la città di Napoli. Lunga 122 metri, è in grado di ospitare a bordo circa 800 passeggeri, con una capacità di carico di oltre 270 automobili, e può raggiungere una velocità di 17 nodi.

Questa commessa rappresenta un'importante conferma dello storico rapporto tra Fincantieri e la compagnia Siremar, oggi di proprietà della Compagnia delle Isole, società nata nel 2011 che nell'ottobre dello stesso anno ha vinto il bando di cessione del ramo d'azienda Siremar, ex controllata di Tirrenia. La Compagnia delle Isole è diventata quindi proprietaria del marchio e delle 18 unità tra traghetti, navi veloci e aliscafi.

"Tutto ciò - ha dichiarato Salvatore Lauro, Presidente di Compagnia delle Isole Spa - "apre ad ulteriori e possibili collaborazioni future con Fincantieri, che con il suo stabilimento di Palermo è da sempre il sito di riferimento di Siremar. Si punterà - conclude Lauro - all'ammodernamento di altri mezzi con l'introduzione delle più avanzate tecnologie in materia di maggiore qualità e di tutela dell'ambiente".

Giorgio Rizzo, a capo della Direzione riparazioni e trasformazioni navali di Fincantieri, ha commentato: "Siamo molto soddisfatti che la nuova proprietà prosegua questa collaborazione che dura da molto tempo, a conferma delle qualità che il cantiere di Palermo sa esprimere. Il nostro auspicio è che il nuovo rapporto con la Compagnia delle Isole possa dimostrarsi in futuro duraturo e proficuo per entrambe le parti".

Comunicato stampa Fincantieri

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ne 120 il Gio Nov 15, 2012 12:17 pm

Altra cartolina in cui sono ritratte navi Siremar nel porto di Milazzo. Da notare che il Basiluzzo (o Vulcanello) ha già la ciminiera bianca con il logo della nuova società. L'unità più grossa potrebbe essere la Caravaggio? Rolling Eyes

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Un giorno il treno tornerà nella Valle dell'Alcantara
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Gualtiero il Gio Nov 15, 2012 12:51 pm

Ricuminciasti????!!!!
Apriamo una bella sezione dedicata alle cartoline Question !

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Gio Nov 15, 2012 8:04 pm

Si e' la Caravaggio Wink
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ne 120 il Gio Nov 15, 2012 10:09 pm

Sarei curioso di sapere che nave è quella ormeggiata di poppa con il portellone auto abbassato, poco più distante del Basiluzzo...quella con lo scafo azzurro e bianco... Rolling Eyes

_____________________________
Un giorno il treno tornerà nella Valle dell'Alcantara
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  strettomessina il Ven Nov 16, 2012 10:16 am

eoliano con le doppie semiporte a prua aperte stile vecchia fiat 600
avatar
strettomessina

Data d'iscrizione : 10.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ferryboat il Ven Nov 16, 2012 10:32 am

Inbus U 210 ha scritto:Si e' la Caravaggio Wink

E se fosse Giotto? Cool
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  strettomessina il Ven Nov 16, 2012 10:49 am

mi pare che la differenza consista nell'albero di prua,una nave lo aveva attaccato alla ciminiera e l'altra invece no. E' da verificare...Wink
avatar
strettomessina

Data d'iscrizione : 10.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ne 120 il Ven Nov 16, 2012 11:24 am

strettomessina ha scritto:eoliano con le doppie semiporte a prua aperte stile vecchia fiat 600


La Eoliano è la seconda nave dopo il Basiluzzo...ma affiancata alla Eoliano, più in primo piano, ce ne sta un'altra. Se dai un'occhiata alla cartolina che ho postato nella sezione degli aliscafi, sulla sinistra, tra le foglie delle palme, si intravede lo scafo della stessa nave misteriosa...

_____________________________
Un giorno il treno tornerà nella Valle dell'Alcantara
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Ven Nov 16, 2012 4:04 pm

Ferryboat ha scritto:
Inbus U 210 ha scritto:Si e' la Caravaggio Wink

E se fosse Giotto? Cool

La Caravaggio e' Very Happy
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Guizzo90 il Ven Nov 16, 2012 5:35 pm

Ne 120 ha scritto:
strettomessina ha scritto:eoliano con le doppie semiporte a prua aperte stile vecchia fiat 600


La Eoliano è la seconda nave dopo il Basiluzzo...ma affiancata alla Eoliano, più in primo piano, ce ne sta un'altra. Se dai un'occhiata alla cartolina che ho postato nella sezione degli aliscafi, sulla sinistra, tra le foglie delle palme, si intravede lo scafo della stessa nave misteriosa...

E' una nave della Lauro a noleggio, in questo momento mi sfugge il nome, forse Agostino Lauro.
avatar
Guizzo90

Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.shipsofmessina.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ne 120 il Ven Nov 16, 2012 7:06 pm

Tre generazioni di navi Siremar a confronto...la più nuova credo sia la Novelli... Rolling Eyes Question

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Un giorno il treno tornerà nella Valle dell'Alcantara
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  freccia del sud il Ven Nov 16, 2012 8:18 pm

si e' la pietro novelli, a prima vista l'avevo scambiata per la bellini, poi la poppa piu' lunga con le quattro feritoie e la scala laterale c'e' solo sulla novelli
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Ven Nov 16, 2012 8:32 pm

Nooooo e' la Piero della Francesca ora Cossyra dei Traghetti delle Isole.......comunque non so se lo sapete ma le gemelle Novelli e Della Francesca erano gemelle esternamente ma internamente erano differenti......la Novelli ha circa 20 cabine e venne costruita per la rotta Trapani-Pantelleria e la Piero Della Francesca per la Milazzo-Eolie-Napoli e quindi aveva piu' cabine.....e penso anche qualche ristorante in piu'.......poi con l'arrivo delle tre ex Adriatica(Palladio,Laurana e Sansovino)vennero declassate a linee interisole e la Novelli ando' alle Egadi e la Della Francesca alle Eolie resto' ma fece la interisole....poi la Piero Della Francesca venne venduta nel 2007 e la Novelli ando' alle Eolie ma sempre come interisole,in quanto la Trapani-Pantelleria la fece la Paolo Veronese(nave che viene definita gemella delle due ma che lo e' solo lontanamente anche esteticamente e che venne costruita per la rotta Porto Empedocle-Linosa-Lampedusa),ma quando la Palladio o la Laurana si trovano ai lavori...la Veronese ritorna a fare la sua linea originale(Porto Emp-Isole Pelagie) e la Novelli torna a Pantelleria mettendo una nave tipo Antonello Da Messina(nave costruita per la Palermo-Ustica e gemella del Lippi)tra le Eolie Interisole.......

Si vede un aliscafo tipo RHS160....penso sia il Donatello in quanto dei 4 RHS160 della Siremar,2 erano ex Caremar(Algol e Alioth sull'ultimo ho anche viaggiato)e 2 vennero acquistati nuovi(Donatello e Botticelli)....escludo che era il Botticelli in quanto il Donatello fu costruito e assegnato benomale sempre sulla Milazzo-Eolie e il Botticelli sulla Trapani-Egadi......la Siremar aveva anche 2 Rhs 140 il Duccio e l'Albireo....il primo era ex Toremar e si chiamava Fabricia e arrivo' nel 87 e il secondo era ex Caremar.

Si nota che la Piero Della Francesca e' appena salpata o e' in attracco in quanto il portellone e' chiuso e la nave dista alcuni metri dal molo.....

Belle cartoline Natale!!!
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Gualtiero il Ven Nov 16, 2012 8:45 pm

Inbus U 210 ha scritto:Nooooo e' la Piero della Francesca ora Cossyra dei Traghetti delle Isole.......comunque non so se lo sapete ma le gemelle Novelli e Della Francesca erano gemelle esternamente ma internamente erano differenti......la Novelli ha circa 20 cabine e venne costruita per la rotta Trapani-Pantelleria e la Piero Della Francesca per la Milazzo-Eolie-Napoli e quindi aveva piu' cabine.....e penso anche qualche ristorante in piu'.......poi con l'arrivo delle tre ex Adriatica(Palladio,Laurana e Sansovino)vennero declassate a linee interisole e la Novelli ando' alle Egadi e la Della Francesca alle Eolie resto' ma fece la interisole....poi la Piero Della Francesca venne venduta nel 2007 e la Novelli ando' alle Eolie ma sempre come interisole,in quanto la Trapani-Pantelleria la fece la Paolo Veronese(nave che viene definita gemella delle due ma che lo e' solo lontanamente anche esteticamente e che venne costruita per la rotta Porto Empedocle-Linosa-Lampedusa),ma quando la Palladio o la Laurana si trovano ai lavori...la Veronese ritorna a fare la sua linea originale(Porto Emp-Isole Pelagie) e la Novelli torna a Pantelleria mettendo una nave tipo Antonello Da Messina(nave costruita per la Palermo-Ustica e gemella del Lippi)tra le Eolie Interisole.......

Si vede un aliscafo tipo RHS160....penso sia il Donatello in quanto dei 4 RHS160 della Siremar,2 erano ex Caremar(Algol e Alioth sull'ultimo ho anche viaggiato)e 2 vennero acquistati nuovi(Donatello e Botticelli)....escludo che era il Botticelli in quanto il Donatello fu costruito e assegnato benomale sempre sulla Milazzo-Eolie e il Botticelli sulla Trapani-Egadi......la Siremar aveva anche 2 Rhs 140 il Duccio e l'Albireo....il primo era ex Toremar e si chiamava Fabricia e arrivo' nel 87 e il secondo era ex Caremar.

Si nota che la Piero Della Francesca e' appena salpata o e' in attracco in quanto il portellone e' chiuso e la nave dista alcuni metri dal molo.....

Belle cartoline Natale!!!


Non ho capito un casso!!!

_____________________________
Lc 24,1-12 : Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
avatar
Gualtiero
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 09.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  freccia del sud il Mer Apr 10, 2013 8:57 pm

Siremar, la Sicilia pronta a vendere

Stop alla “Regione armatrice”. La Giunta siciliana ha deciso di uscire dalla compagine della Mediterranea Holding di Navigazione, socio della Compagnia delle Isole (presieduta dall’armatore napoletano Salvatore Lauro) proprietaria del marchio Siremar, ex compagnia navale del gruppo Tirrenia. Una mossa prevista dalla deliberazione numero 105 che reca il titolo “Recesso del socio Regione siciliana”. Il governo Crocetta, alle prese con problemi finanziari, fa leva adesso su una norma della legge regionale di tre anni fa che prevede la “dismissione delle partecipazioni strategicamente non rilevanti per il perseguimento dei fini istituzionali della Regione”. Salvatore Lauro si dice “tranquillo” e conferma “i piani di investimento. Aspettiamo la delibera – spiega al Denaro – e vogliamo capire le intenzioni della Regione. E’ chiaro che i nostri piani di investimento vanno vanti”. Lo scorso dicembre, al Denaro, Lauro aveva anticipato un piano di investimenti per il rilancio della compagnia: un esborso di circa 63,4 milioni di euro per l’ammodernamento dei mezzi.


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ne 120 il Dom Mag 12, 2013 7:58 am

Eolo in rada a Stromboli nel 1949, durante le riprese del film "Stromboli" di Roberto Rossellini"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_____________________________
Un giorno il treno tornerà nella Valle dell'Alcantara
avatar
Ne 120
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 04.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Lun Ott 28, 2013 5:05 pm

Ultimamente la Siremar,dopo esser passata alla Compagnia delle Isole e' un po' rinata.........sono state rimesse in servizio le unita' Isola di Vulcano e la piu' capiente Isola di Stromboli,sono stati presi a noleggio 2 mezzi dal gruppo Lauro(si tratta alla fine di uno spostamento di unita' navali all'interno del gruppo....)Airone Jet e Angelina Lauro Jet che si alternava con Annamaria Lauro Jet,e l'Airone e' ancora in Siremar in quanto bisogna aspettare che il Masaccio esca dal cantiere e che vengano completati i lavori sul Platone,fermo per incidente dall'ormai lontano 2009.....e' stato acquistato anche il Fabricia dalla Toremar,un unita' gemella di Masaccio e Mantegna ossia un Rhs 160/F.
L'unico problema e' la nave per la rotta D/5 ovvero la Porto Empedocle-Linosa-Lampedusa,questa rotta ultimamente era stata esercita dal Palladio che ha avuto un incendio in sala macchine a Gennaio e quindi e' fermo da quella data,era stata presa a noleggio la nave Adriatica 1 ma per vari problemi la nave e' ancora ferma a Porto Empedocle e si pensa che faccia la fine della BABA-T di Milazzo e delle 3 Italroro,per il mese di Agosto era stata noleggiata la Aurelia della Siremar,ma visto che il porto di Linosa non e' dei migliori nel periodo invernale si sarebbero potuti verificare problemi nell'attracco di questa unita'.
Attualmente viene esercita con la nave Laurana che e' stata invertita con il Paolo Veronese che fa la Eolie-Napoli,perche sulla D/5 c'e' il bisogno di una nave capiente visti i recenti sbarchi a Lampedusa e visto anche che il Veronese e' sufficiente alle Eolie visto che la stagione e' ormai finita...........della riparazione del Palladio se ne parlera' all'inizio del nuovo anno se non della nuova stagione......fatto sta che Palladio e la gemella Sansovino(venduta nel 2007 proprio per i continui problemi che dava)hanno dato dei problemi,ma il problema era la carente manutenzione che non veniva fatta sia per mancanza di navi che per mancanza di soldi.....la Laurana problemi grossi non ne ha mai dati.........
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Admin il Ven Mag 15, 2015 9:59 pm

una bella foto pescata su FLICKR (siamo a Palermo) Cool Cool Cool

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
VARIE 055 by Francesco, su Flickr

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Admin il Ven Ago 14, 2015 7:53 pm

diario di un viaggio Napoli - Milazzo a bordo della nave Laureana, con numerose foto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Admin il Mer Set 09, 2015 11:38 am

Fonte: Gazzetta del Sud 9.9.2015

Nell'isola di Vulcano il forte vento da est ha creato difficoltà nell'attracco al traghetto "Pietro Novelli", finito contro il molo. Si sta tentando di raddrizzare la prua della nave con una cima. Il traghetto della Compagnia delle Isole, partito da Milazzo, era diretto a Vulcano e Lipari.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Mer Set 09, 2015 9:11 pm

Ennesimo danno di questa nave......
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ferryboat il Sab Set 19, 2015 12:21 am

Nel giro di una settimana c'è stato il sinistro del Novelli a Vulcano, l'incidente del Platone a Lipari in cui ha distrutto una barca da pesca, Eschilo in cantiere per riparazioni, Eraclide ed Atanis in fermi per lavori...

Moria più totale...
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Inbus U 210 il Lun Set 21, 2015 6:15 pm

Dimenticavi il Fabricia ai lavori a Napoli.....cmq spero passi nelle mani di chi dico io la Siremar.....
avatar
Inbus U 210

Data d'iscrizione : 17.02.11

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  freccia del sud il Mar Set 22, 2015 10:31 pm

Intendi il mago Silvan Question Question  Question lol! lol! lol!
avatar
freccia del sud

Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Guizzo90 il Mer Set 23, 2015 7:53 pm

A proposito di Siremar, riguardavo delle vecchie foto della Canaletto... Ma il progetto ha qualcosa a che vedere con quello di Filomena Matacena e Antonio Amabile o è solo una semplice somiglianza stilistica?
avatar
Guizzo90

Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.shipsofmessina.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Ferryboat il Lun Set 28, 2015 5:02 pm

Semplice somiglianza Razz
avatar
Ferryboat
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 15.05.09

http://www.a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Guizzo90 il Mar Set 29, 2015 5:36 pm

Ferryboat ha scritto:Semplice somiglianza Razz

Capisciuto Wink
avatar
Guizzo90

Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.shipsofmessina.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Admin il Ven Mar 11, 2016 3:03 pm

La ex Siremar – secondo quanto scrive Nicola Capuzzo sul magazine di economia del mare e trasporti Ship2shore- è pronta a finire definitivamente, da Compagnia delle Isole nelle mani di Società di Navigazione Siciliana (joint venture al 50% fra Ustica Lines e Caronte & Tourist). “Dopo molti mesi – ha dichiarato Ettore Morace ad di Ustica Lines- siamo arrivati a una quadra sul passaggio della società che formalmente dovrà essere prima restituita da Compagnia delle Isole a Siremar in amministrazione straordinaria, e successivamente trasferita al nostro gruppo. L’offerta finale è rimasta quella originaria del 2011 da circa 55 milioni di euro”.
Morace ha ricordato che la convenzione pubblica di Siremar prevede un contributo annuale per la continuità territoriale di 55,4 milioni di euro l’anno per altri 12 anni. “ La flotta, attualmente composta da 9 aliscafi e 9 traghetti – ha concluso Morace- avrà bisogno di un profondo restyling nel corso dei prossimi mesi”.

fonte: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SIREMAR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum