Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  Admin il Ven Set 02, 2016 8:33 pm

Positiva conclusione dell’incontro tenutosi in Prefettura sui lavori del completamento della chiusura dell’Anello ferroviario di Palermo. Al tavolo coordinato dalla Prefettura, presenti l’amministrazione Comunale, RFI stazione appaltante, Italferr direzione dei lavori e Tecnis impresa esecutrice dei lavori. E’ stato stilato e condiviso il cronoprogramma dei lavori che disciplinera’ tempi (di occupazione e rilascio) e luoghi di realizzazione dell’intervento. Dalla precedente previsione di una occupazione simultanea di tutte le aree di via Crispi, del Politeama e delle vie Lazio e Sicilia, si passa adesso ad una previsione dettagliata che obbliga l’impresa appaltatrice ad eseguire i lavori nei tempi stabiliti per ogni subcantiere. Preliminarmente l’amministratore giudiziario della Tecnis spa, Saverio Ruperto, ha confermato la volonta’ ed il possesso degli strumenti tecnici, finanziari ed imprenditoriali per eseguire le opere assumendo pieno impegno al rispetto del nuovo cronoprogramma. Primi impegni assunti riguardano l’attuale cantiere di via E. Amari, dove le opere si completeranno con la riapertura al traffico veicolare a partire dal mese di Aprile del 2017 (tratto prossimo a via Scordia) e sino al mese di Settembre del 2017. Il cantiere di viale Lazio sara’ ultimato con la riapertura al transito nel Maggio 2017.

Il cantiere del nodo Crispi – Amari, operera’ da Lunedi’ prossimo sino al Dicembre di quest’anno, in questo cantiere si limiteranno le opere di delimitazione con strutture leggere e permeazione visiva ed adattamenti in termini di contenimento delle aree occupate per la contestuale criticita’ derivante dall’inasprimento delle misure di controllo dei varchi portuali disposta dal Ministero dell’interno. Il cantiere Crispi proseguira’ nella semicarreggiata lato mare da Gennaio 2017 a Giugno 2017. Da Ottobre del 2016 a settembre 2017 i lavori interesseranno il tratto di via Amari da via Scordia a via Roma. Da settembre 2017 ad aprile 2018 i lavori interesseranno la via E. Amari nel tratto tra via Roma e piazza Castelnuovo. Da gennaio 2017 a Gennaio 2018 si realizzera’ la fermata Politeama. Da Novembre 2016 a Febbraio 2018 i lavori interesseranno via Gravina e via Lazio. Nel Giugno 2018 termineranno i lavori in via Sicilia e nel Dicembre 2018 in viale Campania. “Il Comune di Palermo – ha detto il sindaco – vigilera’ sul rispetto rigoroso di queste occupazioni degli spazi pubblici, e del rispetto del cronoprogramma, ferma restando la responsabilita’ giuridica dell’esecutore sul rispetto dei tempi e di RFI e Italferr”.

Il Sindaco e l’Assessore Arcuri, nell’esprimere apprezzamento per l’attivita’ svolta dal Prefetto, hanno rappresentato all’amministratore giudiziario “la preoccupazione sui gravi disagi di cui si stanno facendo carico la citta’ ed i suoi abitanti”, evidenziando che non potranno tollerarsi ritardi rispetto a quanto oggi concordato. Hanno invitato RFI e Italferr a “vigilare puntualmente sulla qualita’ delle opere, sul rispetto del contratto e del cronoprogramma che oggi consente di contestare i singoli ritardi”.

Fonte: siciliainformazioni.it


Ultima modifica di Admin il Sab Nov 04, 2017 10:07 am, modificato 1 volta

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

RFI: i lavori al Passante ferroviario di Palermo saranno portati a termine

Messaggio  Admin il Sab Nov 05, 2016 10:29 pm


(FERPRESS) – Palermo, 3 NOV – Il Passante ferroviario di Palermo non resterà un’opera incompiuta. È quanto fermamente ribadito da Rete Ferroviaria Italiana a Palermo dopo gli incontri dei giorni scorsi con le Istituzioni (Prefettura, Regione e Comune) in seguito alla paventata chiusura dei cantieri annunciata dalla SIS, azienda consortile esecutrice dei lavori. Lo si apprende da una nota di RFI.
Gli interventi per il raddoppio del Passante ferroviario, suddivisi in tre lotti costruttivi (tratte A, B e C), sono a oggi complessivamente giunti a una percentuale di realizzazione di circa l’80 per cento (tratta A 96 per cento, tratta B 49 per cento, tratta C 86 per cento) per un importo di 560 milioni di euro su un totale di 721 previsti.

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  Admin il Mar Gen 31, 2017 5:59 pm

Rete Ferroviaria Italiana ribadisce quanto già annunciato a fine ottobre: il Passante Ferroviario di Palermo si farà, con o senza la Sis.

Inaccettabile, dunque, l’atteggiamento del Contraente Generale che ancora una volta, nel giro di pochi mesi, ricorre all’annuncio di licenziamento di operai sottraendosi, di fatto, agli impegni assunti con Rete Ferroviaria Italiana, con le istituzioni locali, con il Ministro, con le Organizzazioni Sindacali e, soprattutto, con l’intera Città. Anche in considerazione del fatto che non esistono al momento nuovi contenziosi o criticità particolari oltre a quelli per i quali l' appaltatore ha richiesto, in data 25 ottobre 2016, l' avvio di un Accertamento Tecnico Preventivo in sede giudiziale per la cui definizione si deve attendere il pronunciamento del Tribunale di Roma.

Pertanto RFI, oltre ad assicurare l’avvio di tutte le azioni necessarie al proseguimento degli interventi per ultimare l’opera, comunica di essere pronta ad intraprendere le azioni ritenute più opportune per tutelare, anche in sede legale, la propria immagine e gli interessi dei cittadini.

fonte: FS News

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  dario656 il Mer Feb 22, 2017 9:32 am

schema illustrativo del nodo di Palermo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

fonte: rivista tuttotreno 290

dario656

Data d'iscrizione : 08.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  Admin il Lun Mar 13, 2017 4:26 pm

Qualche giorno fa è stato abbattuto l'ultimo diaframma del passante ferroviario di Palermo, fra le fermate Francia e San Lorenzo. Ecco il video:



_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  Admin il Sab Nov 04, 2017 10:08 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_____________________________
Roberto

Copiare e/o imitare l'AFS non è difficile: è semplicemente inutile [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Parcere subiectis et debellare superbos
avatar
Admin
SOCIO AFS
SOCIO AFS

Data d'iscrizione : 03.05.09

http://a-f-s.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Palermo - Anello Ferroviario e Collegamento Aeroporto Punta Raisi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum